Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Saamo perde ancora la gara per il trasporto scolastico

Arfea si riconferma formulando l'offerta migliore. Nel frattempo rinviato l'incontro con i sindacati davanti al Prefetto, ma ora l'azienda avrà meno carte da giocare
OVADA - Si rivedranno entro la fine della prossima settimana davanti al Prefetto, i sindacati e il presidente di Saamo Franco Piana per discutere della difficile situazione dell’azienda di trasporto pubblico dell’Ovadese. Proprio nella settimana in corso è scaduto il termine per verificare la reale possibilità di risollevare una situazione alquanto compromessa e che aveva convinto i rappresentanti dei lavori a avviare la procedura di raffreddamento. Dal primo incontro, andato in scena, a metà giugno si era usciti con l’intendimento di concedere a Saamo ancora del tempo per ottenere ulteriori commesse e nel contempo proseguire la “battaglia interna” con Econet per il distacco di quattro adetti che lavorerebbero per la società di raccolta rifiuti. Sul primo punto, quello della raccolta delle commesse, c’è però da registrare un’ulteriore battuta d’arresto. Sarà infatti ancora Arfea a occuparsi del trasporto scolastico per l’anno 2014-2015.

 Il servizio sarà gestito 46.750 euro, rispetto ai 55 mila presunti dal Comune. A quanto trapela, l’offerta di Saamo sarebbe stata più alta di appena 200 euro. Proprio questo servizio era considerato fondamentale per impiegare gli autisti in esubero che ora sarà più difficile da collocare. Sullo sfondo peraltro c’è pure la “partita politica” in gioco per la nomina del nuovo presidente, col mandato dello stesso Piana in scadenza in queste settimane, e più nomi sulla scrivania del sindaco Paolo Lantero.  

26/07/2014

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano