Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Quando l'amore nasce in fabbrica: le famiglie tradite dalla Pernigotti

Sono diverse le coppie che si sono conosciute in fabbrica e che poi hanno coronato il proprio sogno d'amore con il matrimonio. Ora che la Pernigotti sta per chiudere quel sogno si è trasformato in un incubo: intere famiglie senza lavoro
NOVI LIGURE – «All’inizio mi stava pure un po’ antipatico. Poi, chissà come è successo, me ne sono innamorata e nel 2008 me lo sono anche sposato». Ha ancora la forza di scherzare Lidia Moro, 47 anni, dal 1990 operaia alla Pernigotti. Ma dentro c’è rabbia, amarezza, sfiducia, paura. Il marito l’ha conosciuto lì, nella fabbrica di viale della Rimembranza: con la chiusura, entrambi perderanno il posto di lavoro. «Non abbiamo figli – racconta lui, Marco Pizzo, 53 anni, dipendente dal 1988 – È una preoccupazione in meno, ma i timori per il futuro sono comunque tanti».

Un’altra famiglia finita nel tritacarne della crisi Pernigotti, come quella di Patrizia Esposito e Silvio Brannetti (commesso all’Iperdì, il supermercato chiuso da questa estate).

E come quella di Giancarlo Tobia e Caterina Ferrarello: «Noi invece una figlia l’abbiamo, oggi ha 16 anni». Anche loro si sono conosciuti alla Pernigotti e nel 2001 hanno coronato il proprio sogno d’amore con il matrimonio. Giancarlo è in fabbrica dal 1989 e tra poco compirà sessant’anni cinquant’anni. Caterina è appena più giovane del marito. Fa la stagionale dal 1990, ma ultimamente veniva assunta come lavoratore interinale: stesso stipendio, ma meno diritti e meno garanzie. È facile immaginare quello che passa loro per la testa: come si fa a ricominciare tutto daccapo?
10/11/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!