Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Pernigotti, "serve subito la legge per salvare marchio e posti di lavoro"

I consiglieri comunali di Novi Ligure scrivono a Conte e Di Maio: "La legge salva Pernigotti va varata entro il 5 febbraio". Anche la Flai Cgil sostiene la proposta del deputato ovadese Federico Fornaro
NOVI LIGURE – La proposta di legge firmata da Federico Fornaro sembra essere l’ultima àncora di salvezza per la Pernigotti. Ne sono convinti i consiglieri comunali di Novi Ligure, che su impulso di Dilva Manfredi (Mdp) hanno scritto al premier Giuseppe Conte e al ministro dello Sviluppo economico Luigi Di Maio per chiedere che la legge venga varata in tempo utile per evitare la chiusura dell’azienda dolciaria.

La lettera – che porta le firme del presidente del consiglio comunale Martina Sciutto e dei capigruppo Marco Bertoli (Lega), Carmine Cascarino (Venti per Novi), Fabrizio Gallo (M5s), Daniele Gualco (Pd), Maria Rosa Porta (Mcp) e della stessa Manfredi – chiede che governo e parlamento «mettano in atto entro il 5 febbraio qualsiasi iniziativa idonea a consentire l’applicabilità della “Legge Pernigotti” anche alla Pernigotti stessa, per evitare che lo stabilimento attivo fin dal 1860 chiuda e venga delocalizzato altrove, lasciando per strada quasi duecento famiglie».

Il 5 febbraio si rischia infatti di mettere la parola fine alla storia della Pernigotti, perché quel giorno a Roma dovrebbe iniziare la procedura di cessazione dell’azienda. Anche la Flai, il sindacato degli alimentaristi Cgil, ha deciso di sostenere la proposta del capogruppo di Leu alla Camera: «Crediamo che sia un modo per tutelare il lavoro, le eccellenze italiane e collegare i marchi ai territori», dichiara la segreteria nazionale del sindacato in una nota. «Serve una normativa che possa tutelare anche i lavoratori da mere logiche di acquisizioni spesso predatorie».

Intanto il deputato ovadese Fornaro, insieme ai colleghi di LeU Pier Luigi Bersani e Guglielmo Epifani, ha chiesto che venga calendarizzata subito la proposta di legge sulla salvaguardia dei marchi storici. «Si tratta di una proposta di un solo articolo e ho motivo di sperare in una risposta positiva nei prossimi giorni», ha commentato Fornaro.
31/01/2019

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa