Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Economia

Opportunità di lavoro a Casale, Novi e Ovada

Opportunità di impiego temporaneo attraverso i cantieri di lavoro: 39 a Novi, 9 a Casale e 9 ad Ovada, quest’ultimo promosso nell’ambito del progetto “jov@net for job”, approvato dalla provincia di Alessandria, con la partecipazione finanziaria della regione Piemonte
A Casale sono a disposizione 3 posti per disoccupati per un progetto di “Interventi per potenziamento e miglioramento degli uffici di front office e back office”. I candidati devono essere in possesso del diploma di maturità. La precedenza di un posto varrà data alle partecipanti donne. L’impegno richiesto è di 4 ore al giorno, per un totale di 20 ore settimanali, dal 10 ottobre 2011 fino al 17 ottobre 2012.
Altri 6 posti sono disponibili per “Interventi di manutenzione e di riqualificazione del verde pubblico e della rete stradale di proprietà ed in uso alla Città”. E’ richiesto in titolo di studio di scuola dell’obbligo. La durata è di un anno, a partire dal giorno 10 ottobre 2011 e sino al 17 ottobre 2012, per 260 giornate lavorative (4 ore al giorno, 20 ore settimanali). E’ richiesta la residenza nel comune di Casale e l’iscrizione presso il centro per l’impiego.
La domanda di partecipazione dovrà essere presentata presso il Centro per l’Impiego di Casale Monferrato (in via Magnocavallo, n°13) entro e non oltre le ore 16 del giorno 12 settembre 2011, utilizzando l'apposito modello in distribuzione presso lo stesso Centro.

A Novi si cercano 10 allievi per la biblioteca civica, di cui uno in possesso di laurea in materie letterarie, 2 con diploma di maturità e 7 in possesso della licenzia media.
Tre allievi potranno essere impiegati presso l’ufficio di coordinamento e sviluppo informativo. Per due di questi è richiesto il diploma, per uno solo è sufficiente il diploma di scuola media.
Altri 3 allievi, tutti con diploma di scuola media superiore e conoscenze di informatica, potranno fare esperienza nell’ufficio gestione di bilancio.
Cinque allievi (1 geometra, 4 diplomati con conoscenze informatiche) saranno impiegati presso gli uffici urbanistica e commercio.
In dodici saranno messi a supporto del servizio lavori pubblici. Per 8 è richiesta la licenzia media, 2 geometri, 2 diplomati con conoscenze informatiche. Tre allievi sono richiesi all’ufficio anagrafe, due diplomati, uno con licenza media; tre presso la polizia locale e protezione civile. E’ richiesto un geometra, un diplomato e un terzo in possesso di licenza media. I requisiti per poter accedere ai cantieri, oltre la maggiore età, la residenza nel comune di Novi e l’iscrizione al centro per l’impiego. L’impegno è di 80 ore in totale, per un indennizzo di 22,80 euro giornalieri (5 ore al giorno).

La domanda di partecipazione, da redigere in carta semplice e accompagnata da una copia fotostatica di un documento valido d’identità, e modello Isee rredditi 2010 (per coloro che sono in possesso di diploma di istruzione secondaria di primo grado) dovrà essere indirizzata al Comune di Novi Ligure e pervenire all’ufficio protocollo del Comune di Novi Ligure in Via Gramsci 11, entro le ore 12,00 del giorno 05 Settembre 2011. Il  bando è pubblicato sul sito del Comune

Infine, ad Ovada, l’opportunità è per 9 giovani disoccupati per l’accesso a tirocini formativi. La possibilità è rivolta ai giovani residenti ad Ovada, Castelletto d’Orba, Molare e Tagliolo Monferrato. Le domane devono essere presentate entro il 9 settembre. Per la selezione è richiesto di essere residenti nei Comuni di Ovada, Castelletto d’Orba, Molare e Tagliolo Monferrato, essere cittadini italiani o comunitari o non comunitari e, se cittadini non comunitari, essere in possesso di permesso di soggiorno, di avere un’età compresa fra i 16 anni e i 25 anni, di essere iscritti come disoccupati presso il Centro per l’Impiego di Ovada, di non essere già inseriti in altri progetti di accompagnamento al lavoro promossi dai Comuni partner. Il tirocinio avrà una durata di 3 mesi.
29/08/2011

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano