Pozzolo Formigaro

I Giovi, asta a marzo per 4 milioni e mezzo di euro

Se luglio e novembre sono stati mesi sfortunati per il centro commerciale I Giovi di Pozzolo Formigaro, forse marzo potrà rappresentare il mese del cambiamento: il complesso commerciale è nuovamente all’asta, ma con un prezzo inferiore. Si è infatti passati dagli 8 milioni di euro iniziali agli attuali 4 milioni e mezzo
POZZOLO FORMIGARO - Se luglio e novembre sono stati mesi sfortunati per il centro commerciale I Giovi di Pozzolo Formigaro, forse marzo potrà rappresentare il mese del cambiamento: il complesso commerciale è nuovamente all’asta, ma con un prezzo inferiore. Si è infatti passati dagli 8 milioni di euro iniziali agli attuali 4 milioni e mezzo. L'auspicio è che l’asta non vada nuovamente deserta, come successo a luglio e a novembre dello scorso anno.

Il 30 marzo, alle ore 11.00, nello studio di un notaio di Novara, il curatore fallimentare Massimo Melone aprirà le buste contenenti le offerte economiche per rilevare il centro commerciale. La superficie totale dell’area messa all’asta dal liquidatore è di 33.600 metri quadrati: di questi 4.200 sono destinati alla grande distribuzione, mentre 1.500 sono classificati come “negozi di vicinato”. Poco più di 800 i posti auto disponibili, ai quali si aggiungono anche 1.100 metri quadrati attualmente destinati a distributore di carburante, stazione che non funziona da diversi mesi. 

Oltre al ristorante cinese e al supermercato, i due poli attrattivi dell'intero complesso commerciale, la galleria è costellata di serrande abbassate e vetrine vuote. Della ventina di attività commerciali che avevano segnato la riapertura del centro pozzolese, non rimane quasi più traccia: alcuni hanno chiuso, altri si sono trasferiti.
Non ha trovato fortuna nemmeno l'esperimento legato ai temporary store, in italiano negozi temporanei, che vendono diversi tipi di prodotti (dall'abbigliamento agli articoli per la casa, passando per giocattoli e a volte anche alimentari) per un periodo limitato di tempo.
29/01/2015
Lucia Camussi - l.camussi@ilnovese.info