Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Lavoro

Giovani motivazioni: formazione, creatività e lavoro giovanile

Mercoledì 14 marzo un Informaparty presso il Palazzo Municipale del Comune di Castelletto Monferrato: qualificare meglio e focalizzare le competenze dei giovani per riportarle nel sistema produttivo puntando sulla crescita delle capacità
Qualificare meglio e focalizzare le competenze dei giovani per riportarle nel sistema produttivo puntando sulla crescita delle capacità: è questo il tema del convegno dal titolo Giovani Motivazioni, che si terrà mercoledì 14 marzo, alle 21 nella Sala Consiliare del Municipio di Castelletto Monferrato.
Spiega Gianluca Colletti, assessore comunale al Bilancio, Finanze e Politiche Giovanili (nella foto): “Abbiamo bisogno di interrogare i giovani sulle loro aspettative e su cosa vogliono fare da grandi, ma dobbiamo soprattutto tornare a incentivare quella propensione all’iniziativa la cui perdita è uno dei danni maggiori per il nostro territorio. Incentivare la propensione all’iniziativa insieme alla creazione di nuovi lavori per nuove competenze – continua Colletti - sono gli obiettivi di un programma che è stato messo a punto con il Comune di Solero e l’Informagiovani di Alessandria. Il Convegno Giovani Motivazioni vuole essere il momento nel quale le risposte alle esigenze formative e lavorative dei giovani, si basino sul valore di chi può cambiare lo stato delle cose attuali: i giovani e le loro nuove idee”.
Le attività di Formazione Lavoro fanno parte di un percorso programmato, che consente ai ragazzi di rendersi conto di quali sono le loro aspirazioni, scelte e competenze. Grazie all’intervento di esperti, questo incontro è l’occasione per fornire concretamente a quanti interverranno un quadro più utile e chiaro di cosa significa oggi formarsi dopo il percorso scolastico, e formarsi per un reinserimento nel lavoro.
13/03/2012

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Sentiero 413: sul Monte Pracaban partendo dalle Capanne di Marcarolo
Sentiero 413: sul Monte Pracaban partendo dalle Capanne di Marcarolo
Sentiero 403: sul Monte Tobbio partendo da Voltaggio
Sentiero 403: sul Monte Tobbio partendo da Voltaggio
Sentiero 273: da Grondona a Persi attraversando la valle Spinti
Sentiero 273: da Grondona a Persi attraversando la valle Spinti
Sentiero 260: da Pertuso a Roccaforte attraversando la val Borbera
Sentiero 260: da Pertuso a Roccaforte attraversando la val Borbera
Salernitana-Alessandria, il dopo partita
Salernitana-Alessandria, il dopo partita
Sentiero 245: sul Monte Antola partendo dalla val Borbera
Sentiero 245: sul Monte Antola partendo dalla val Borbera
Sicurezza, immigrazione e disabilità: intervista all'assessore Alessandro Rolando
Sicurezza, immigrazione e disabilità: intervista all'assessore Alessandro Rolando
Piazze affollate per gli eventi dell'estate alessandrina
Piazze affollate per gli eventi dell'estate alessandrina
Monica Massone, il teatro e lo spettacolo Solo una vita
Monica Massone, il teatro e lo spettacolo Solo una vita
Riccardo Bellini e Benedetta Pallavidino, vincitori del premio Ferrero 2015, parlano della nuova edizione
Riccardo Bellini e Benedetta Pallavidino, vincitori del premio Ferrero 2015, parlano della nuova edizione