Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Trotona

Conclusi lavori in via Emilia. Ma riaprire al traffico porta benefici?

Completati i lavori di pavimentazione e posato l'arredo urbano, via Emilia Nord è nuovamente percorribile in auto. Non ci sono però più molti degli stalli per i parcheggi e i pali dell'arredo impediscono la sosta sul marciapiede. Il commercio cambierà idea sull'isola pedonale? Inoltre, sabato, flop della chiusura di piazza Duomo
TORTONA - Dopo tre mesi di esecuzione dei lavori è tornata transitabile alle auto via Emilia Nord, nel tratto compreso tra l’incrocio con via Pellizza da Volpedo a via Ammiraglio Mirabello. Venerdì sera c'è stata la riapertura, ora che sono stati conclusi definitivamente i lavori di riqualificazione urbana e anche la viabilità delle vie limitrofe è tornata all'assetto precedente, con numerose inversioni di sensi unici ritornati, con le vecchie abitudini degli automobilisti pronte ad essere riprese. La riqualificazione è ora completata. I lavori di posa del porfido si sono conclusi a fine novembre ma è stato necessario un periodo supplementare di attesa alla riapertura al traffico per completare l'asciugatura del nuovo pavimento, che ora fa presentare l'area omogenea al resto di via Emilia, riqualificata pochi anni fa. Completata anche la posa di arredo urbano, con panchine e fioriere e numerosi paletti ad evitare soste abusive di auto sui marciapiedi, che ora sono alla stessa quota della sede strale, rialzata e con lo scolo per le acque piovane al centro.

Proprio dall'eliminazione di numerosi parcheggi, autorizzati e improvvisati che fossero, vengono i dubbi: i parcheggi improvvisati ora non sono più possibili per la presenza dell'arredo, mentre quelli regolari con stalli blu o gialli di carico e scarico sono stati ridotti a pochissime unità. Per questo ci si domanda se la riapertura al traffico, auspicata da alcuni commercianti della zona, sia poi efficace: con le auto che ora possono transitare ma non sostare, sparisce ogni vantaggio. E sparisce anche quella piacevolezza di un paio di chilometri di arteria pedonale, da porta Voghera alla zona ospedale, che potrebbe valorizzare meglio la zona di via Emilia nord: ad esempio venerdì pomeriggio, al momento della rimozione delle transenne, erano molto numerose le persone che passeggiavano guardando le vetrine. Si stava creando un'abitudine e ora verrà dispersa, senza però riavere i benefici dell'assetto precedente.

Un altro appunto va poi rilevato sul sabato pomeriggio, ultimo di shopping natalizio: piazza Duomo è stata chiusa al traffico e al parcheggio per una manifestazione con Babbo Natale dedicata ai bambini: complice la pioggia intermittente, non erano molto numerosi i gruppi in piazza e lo spazio risultava enorme, mentre nelle vie del centro c'erano molto meno passeggio rispetto a venerdì o domenica, forse per l'impossiiblità di parcheggiare che ha tenuto lontane molte persone dai negozi. Poteva essere quindi altrettanto efficace svolgere la manifestazione lungo la via Emilia lasciando libero il parcheggio: lo spazio occupato da impianti e gazebo risultava in ogni caso molto limitato. Possibile che per le manifestazioni anche minori si pensi sempre solo a piazza Duomo, nonostante il centro abbia molte vie e piazzette utilizzabili? 

 

 
23/12/2013
Stefano Brocchetti - redazione@tortonaonline.net

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa