Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Cartelloni pubblicitari su esami da O.S.S. : diffidate delle informazioni

A mettere in guardia i cittadini è il Movimento 5 Stelle che segnala il caso dei cartelloni pubblicitari per preparazione di esami da Operatore socio sanitario che girano in città da mesi con informazioni non corrette e invita quindi a diffidare di quanto pubblicizzato
 ALESSANDRIA - Il gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle segnala ai cittadini il caso dei corsi di preparazione all’esame di qualifica O.S.S. (Operatore socio sanitario) promossi nel territorio provinciale tramite locandine affisse in numerosi luoghi da circa un mese, invitando a diffidare delle informazioni fornite. Secondoil Movimento, infatti, le indicazioni contenute all’interno dei manifesti paiono fuorvianti dal momento che la certificazione ottenuta alla fine del percorso formativo non può essere riconosciuta in ambito nazionale, né può essere spendibile ai sensi della normativa vigente.

I corsi attualmente pubblicizzati, infatti, sono diretti alla preparazione di individui che sosteranno l’esame di qualifica professionale O.S.S. in Emilia Romagna, ma ogni Regione ha proprie competenze programmatorie in relazione alla formazione, esclusivamente per la propria zona, in modo da poter rispondere ai fabbisogni occupazionali del territorio.
La Regione Piemonte, informata già nello scorso mese di maggio tramite segnalazioni pervenute da diverse parti del territorio piemontese (i corsi sono stati pubblicizzati, infatti, anche fuori dai confini provinciali), ha reso noto che “le iniziative formative, attivate da agenzie non accreditate dalla Regione stessa e che operano in contrasto con le regole del sistema regionale della formazione professionale non possono essere riconosciute da parte delle istituzioni pubbliche (Regione e Province), né di conseguenza, generare crediti utili per ottenere una certificazione di competenza nell’ambito degli strumenti adottati dalla stessa Emilia Romagna”.

Il gruppo consiliare del Movimento Cinque Stelle, pertanto, invita i cittadini ad evitare queste iniziative formative che fanno leva sulle scarse informazioni in loro possesso e sul disagio generato dalla crisi occupazionale.
27/06/2013

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano