Lavoro

Ascom: “firmato l’accordo per la detassazione degli straordinari e dei premi”

Soddisfazione di Confcommercio dopo la firma dell’accordo con le organizzazioni sindacali provinciali. Interessati oltre 29mila dipendenti occupati nelle quasi 6mila aziende del settore
Anche per gli oltre 29.000 dipendenti occupati nelle quasi 6000 aziende del settore del commercio, del turismo e dei servizi della provincia di Alessandria si apre la possibilità di usufruire della detassazione degli straordinari. È stato infatti siglato nei giorni scorsi, nella sede Ascom provinciale, tra Confcommercio e le organizzazioni sindacali, l’accordo che permette di poter applicare la detassazione del 10% al trattamento economico per il lavoro supplementare, straordinario, in turni, notturno, festivo e domenicale e per il trattamento economico dei premi legati alla produttività e ad altri indicatori dell’efficienza produttiva e organizzativa.
L’agevolazione fiscale frutto dell’accordo fra la Confcommercio provinciale e i sindacati sarà applicabile a tutti i dipendenti delle aziende rappresentate da Confcommercio anche se occupati presso sedi, unità produttive, stabilimenti o punti vendita situati fuori dalla provincia di Alessandria.
31/01/2012
Redazione - redazione@alessandrianews.it