Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Ad Arfea l'appalto del trasporto scolastico

L'impresa alessandrina si è aggiudicato il servizio per il prossimo anno con un offerta di poco inferiore a 45 mila euro battendo l'azienda locale Saamo
OVADA - Sarà si nuovo l’Arfea a occuparsi del servizio di trasporto scolastico degli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado per l’anno 2015-2016. L’azienda del trasporto alessandrino ha formulato l’offerta migliore delle due pervenute nell’ambito della gara “in economia” istituita dal Comune di Ovada: l’importo complessivo sarà di 44980 euro più Iva a fronte di una base di gara stabilita in 55 mila euro. Alla gara sono state invitate tutte le realtà del trasporto della provincia di Alessandria. L’unico soggetto a presentare offerta alternativa è stato la Saamo, battuta per il secondo anno consecutivo.

 

18/08/2015

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani