Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Gavi

Un migliaio per il Seicento nel Forte

Tra sabatoe domenica, la fortezza gaviese è tornata operativa grazie ai numerosi gruppi coinvolti che hanno raccontato “La vita nel forte di Gavi”
Non sono bastate le nuvole, né la pioggia dei dintorni, a fermare i molti interessati alle rivisitazioni storiche che si sono svolte tra sabato e domenica nell’antica fortezza gaviese. Un migliaio i visitatori che hanno potuto ammirare il Forte, nuovamente operativo grazie ai numerosi gruppi storici coinvolti (famiglie nobiliari, artiglieri, moschettieri, soldati di fanteria, vivandiere, tamburini), provenienti da Novi Ligure, Ronco Scrivia, Arenzano e Palmanova.
In occasione di questa manifestazione, i visitatori hanno potuto vedere l’Atrio della Milizia Mercenaria, il Bastione dei Nobili e del Comandante, il Bastione dei Moschiettieri, la Corte delle Danze Medioevali, la Piazzola del Cannone - popolati da figuranti in costume -, oltre che assistere alle dimostrazioni di arma bianca e da fuoco ed alla presentazione del romanzo “Di sale e di sangue” di Angelo Arata.
 
27/09/2011

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 

Facebook


Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano