Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Un abbraccio per Enrico

Sabato 5 novembre alle 21.00 si terrà presso il teatro Giacometti di Novi Ligure un concerto benefico in memoria di Enrico Lazzarini, noto medico novese scomparso lo scorso 14 settembre
NOVI LIGURE - Sabato 5 novembre alle 21.00 si terrà presso il teatro Giacometti di Novi Ligure un concerto benefico in memoria di Enrico Lazzarini, noto medico novese scomparso lo scorso 14 settembre.
Batterista dalla nascita, appassionato di musica e sport, Enrico ha sempre amato suonare dal vivo con i suoi amici che hanno così deciso di organizzare una serata musicale in sua memoria. Sul palco del teatro Giacometti si alterneranno infatti le due band storiche di Enrico, i Docks e i Soundbutchers, ma non mancheranno gli ospiti e le sorprese. Interverranno alla serata molti altri musicisti e cantanti, tra i quali anche i figli Marco (batterista come il padre, del quale prenderà il posto dietro i tamburi) e Roberto (cantante).

La scaletta prevista andrà a toccare gran parte di quella che è stata la storia musicale di Enrico: dal suo immenso amore per Fabrizio De André, derivatogli dalle sue origini genovesi, alla sua passione per il rock, con l’esecuzione di brani di band storiche come gli U2, i Radiohead, i Deep Purple, la Premiata Forneria Marconi, gli Eagles, I Radiohea e David Bowie, senza dimenticare gli immancabili Beatles, il gruppo che più di tutti ha cambiato la vita musicale di Enrico in età giovanile.

Il tutto sarà accompagnato da immagini e video, e non mancherà neppure una coreografia realizzata da alcuni ballerini della scuola centro danza di Roberta Borello. Lo scopo della serata, realizzata grazie ai Comuni di Novi e Tassarolo in collaborazione con il Gruppo Alpini di Novi, oltre a quello di dare un ultimo saluto al medico novese, sarà quello di raccogliere fondi per l’associazione “L’Abbraccio” di Fubine, onlus di volontariato impegnata in missioni socio-sanitarie in Africa. Enrico due anni fa aveva partecipato con grande entusiasmo a una di queste spedizioni, e sarebbe stato suo grande desiderio quello di far ritorno in Africa per dare aiuto ai bambini locali. Per questo motivo la famiglia ha deciso di donare all’associazione tutti i ricavati della serata (ingresso 10 euro).
28/10/2016
Michela Ferrando - redazione@ilnovese.info

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa