Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Tutti gli appuntamenti di domenica in città

In Cittadella il raduno dei gruppi storici e una sfilata per il centro città. Al Conservatorio “Musica in rete”, la maratona musicale di 12 ore. Alla Gambarina la Biennale di Poesia. All'Open Day del Volontariato “Divi per un giorno”: tra gli ospiti Massimo Poggio e Claudio Lauretta. Ai giardini il Mercato Europeo
ALESSANDRIA – Domenica la Cittadella ospita dalle 10 alle 19 il terzo Raduno Multiepocale di Gruppi Storici a cura dell’Associazione Aleramica Alessandria. Saranno presenti numerosissimi Gruppi Storici del Nord Ovest: un florilegio di rievocatori che si esibiranno riportando il pubblico indietro nel tempo, dal periodo longobardo ai primi del Novecento, attraversando tutte le epoche. I gruppi verranno collocati nell’anello centrale della piazza d’arme in ordine cronologico. Nell’arco della giornata, all’interno dell’area spettacoli allestita al centro della piazza d’arme, ciascun gruppo avrà inoltre un momento dedicato in esclusiva  Alle 10 una scenografica esibizione degli sbandieratori astigiani di Borgo Viatosto darà ufficialmente il via alle attività dei gruppi storici e ai momenti formativo-didattici che si susseguiranno per l’intera giornata, fino alle 19. Alle 11.30 un imponente e suggestivo corteo storico multiepoca sfilerà per le vie del centro cittadino, tra piazza Garibaldi e piazza della Libertà, con brevi esibizioni durante il percorso. La  chiusura dell’evento in Cittadella avverrà alle 19, con la consegna degli attestati di  partecipazione ai gruppi storici e il saluto delle autorità comunali. L'ingresso è gratuito (offerte libere e spontanee saranno raccolte dai volontari del Fai). A pranzo, servizio ristorazione a cura della Proloco della Fraschetta. Visite guidate della fortezza saranno organizzate nel corso dell’intera giornata dai volontari del Fai.

Musica in Rete
 è la maratona musicale di 12 ore che il Conservatorio Vivaldi di Alessandria organizza per il quarto anno consecutivo: l’appuntamento è fissato per domenica dalle 11 alle 23, nelle Sale di Palazzo Cuttica in via Parma 1. I concerti si terranno nell’Auditorium Pittaluga e nella Sala Abbà Cornaglia del Vivaldi e nel Salone Convegni dell’adiacente Museo di Palazzo Cuttica, grazie alla collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Alessandria. I protagonisti sono le allieve e gli allievi, quasi 200 i partecipanti di quest’anno: iscritti al Vivaldi e presso i Centri di Formazione Musicale aderenti alla Rete per la Formazione Musicale di Base (Associazione Liceo Musicale di Rivarolo Canavese, Accademia Musicale Ferrato-Cilea di Savona, Istituto Comprensivo di Nizza Monferrato, Civico Istituto Musicale Rocca e Smim Vida- Pertini di Alba, Associazione Musicale Tempo Vivo di Asti, Scuola di Musica “Fassina” di Casorate Primo, Istituzione Scuola Comunale di Musica Vallotti di Vercelli). Si va dai giovanissimi del Progetto Propedeutica agli adulti della Scuola serale, toccando tutte le età e tutti i tipi di percorso di studio del Conservatorio ma anche i professori del Progetto Prof_in_coro! Gli strumentisti e i cantanti si esibiscono come solisti, in formazioni cameristiche, in orchestra o nei cori, ben quattro anche quest'anno: il programma, ininterrotto ed eterogeneo, spazia dalla musica da camera all’opera, dal jazz. Qui il programma completo

Ultimo giorno per il Mercato Europeo in viale della Repubblica, dalle 9 alle 24, con banchi di artigianato, gastronomia, giochi e moda provenienti da tutta Europa e non solo. Sono presenti operatori da Gran Bretagna, Francia, Germania, Polonia, Olanda, Austria, Belgio, Grecia, Spagna, Finlandia, Ungheria, ma anche da Israele, Uruguay e Siria. Durante l'orario di apertura del mercato sarà possibile gustare piatti tipici di ciascuno dei Paesi europei aderenti. Quest’anno l’evento si arricchisce con operatori che proporranno pietanze della cucina brasiliana ed argentina, che si fonderanno con le leccornie della meravigliosa cultura culinaria italiana. Dai dolcetti della Costiera amalfitana alla locale farinata, dai prodotti sardi a quelli calabresi e liguri: in pochi passi si scorrerà lo stivale del gusto, contaminandosi con le altre cucine, dalla sempre attesa paella spagnola, alle salsicce bianche dell’Austria, ma anche ammirando i prodotti dell’artigianato ed abbigliamento finlandese. La manifestazione si è arricchita aggiungendo al viale della Repubblica anche via Savona, grazie al numero crescente di operatori che aderiscono.

In piazza Garibaldi a partire dalla 17 il Pg Salon Parrucchieri presenterà Un passo… oltre i confini, spettacolo di danza, canto e moda, patrocinato da Comune, Confartigianato e Sidep (Scuola Italiana di Estetica professionale).

Al Museo della Gambarina, nell'omonima piazza, appuntamento con la Biennale della Poesia dedicata al tema che ha guidato il progetto 2014: la poesia come diffusa bellezza, come bene comune nella memoria. A convegno in Alessandria numerosi critici letterari, poeti, esperti di cinema e arti visive. Una piccola mostra farà ripercorrere al pubblico la vicenda, che dura da più di trent’anni, di scambio fra artisti e poeti. La Biennale di Poesia si conclude con il momento dedicato ai giovani autori emersi dal concorso/selezione e dalle nuove proposte dei premi Archicultura di Acqui Terme e Gozzano di Terzo. Sempre nella mattinata di domenica, una rappresentanza di associazioni letterarie piemontesi e valdostane verificheranno la possibilità di “far rete” attorno a progetti e programmi comuni.

In concomitanza con l’ottava edizione della Giornata del Volontariato, l'Open Day si veste di nuovo e apre le porte della Caserma Valfrè per dedicare una giornata intera ai temi della disabilità e alle associazioni di volontariato. Divi per un giorno, la manifestazione organizzata dal Cissaca, in collaborazione con Comune di Alessandria (Assessorato all'Innovazione, Coesione Sociale e Relazione con i cittadini) e il Csva, si sposa dunque con le realtà no profit presenti sul territorio, per creare un evento unico nel suo genere: convegni, concerti, asta benefica, spettacoli e sport per esplorare a tutto tondo il mondo della disabilità e del volontariato. I convegni organizzati dal Comune e dal Csva costituiscono preziosi momenti di informazione, che mettono in luce il valore della “collaborazione” e del “fare rete”.

Divi per un giorno, Viaggio nella diversabilità a cura del Cissaca è una manifestazione che nasce da una proposta di un gruppo di auto-aiuto di genitori di minori disabili chiamato I colori della speranza e prevede diverse iniziative di spettacolo, teatro, mostre, approfondimenti, che avranno come protagonisti proprio bambini, ragazzi e adulti disabili e non. Saranno allestiti stand espositivi e informativi, animazione per bimbi e psicomotricità, laboratori, asino terapia, pet therapy, punti ristoro, dimostrazioni sportive e molto altro ancora. Ospiti/testimonial della giornata alcuni personaggi del mondo dello spettacolo e della cultura: l'imitatore e comico Claudio Lauretta, l'attore e regista Massimo Poggio, i musicisti Paolo Bonfanti, Dado Bargioni, la band Baraonda Meridionale, Mandolin' Brothers e Name Less, e altri ancora, che offriranno un concerto gratuito per tutti i presenti a partire dalle 21. Qui il programma completo



Altri appuntamenti in agenda
28/09/2014

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano