Cultura e Spettacolo

Tortona protagonista nella premiazione de "Italia Medioevale"

Consegnati a Milano i premi. Per i Gruppi Storici ha vinto la Compagnia Storica Flos e Leo di Tortona
Tanti e meritati gli applausi per i vincitori del Premio Italia Medievale, in occasione della cerimonia ufficiale di consegna tenutasi sabato a Milano. L’8° edizione del riconoscimento, creato nel 2004 dall'Associazione Culturale Italia Medievale (Acim) come tributo a privati e istituzioni distintisi nella promozione e valorizzazione del patrimonio medievale del nostro Paese, per il settimo anno consecutivo ha ricevuto la medaglia di rappresentanza del Presidente della Repubblica Italiana.
Sette le categorie in concorso (Editoria, Arte, Spettacolo, Gruppi storici, Istituzioni, Multimediale, Turismo) alle quali il Direttivo dell’Acim ha deciso di aggiungere un premio speciale a Mariano Pastore per la preziosa pubblicazione del De Rebus Siculis Carmen ad Honorem Augusti di Pietro da Eboli.
Vincitore della sezione Editoria è stato Io Busketo, romanzo storico di Sergio Costanzo, incentrato sulla figura del costruttore della celebre Cattedrale di Pisa; nella categoria Arte si è affermata la Sartoria Artigianale Streghe e Fate di Cinisello Balsamo (Mi); per lo Spettacolo, il primo posto è andato alla Nobile Compagnia del Castellaccio di Cerveteri (Rm), mentre la Compagnia Storica Flos et Leo di Tortona si è aggiudicata la sezione Gruppi storici.
La categoria Istituzioni ha visto la vittoria del Cerm - Centro Europeo di Ricerche Medievali (Trieste), con la consegna del premio al suo oresidente, il professor Paolo Cammarosano. A completare la lista dei vincitori, i successi del Mercato delle Gaite di Bevagna (Pg) nella sezione Turismo e del Museo-portale San Gimignano 1300 in quella Multimediale.
E’ stato quindi assegnato il © Premio Letterario Philobiblon, che Italia Medievale dedica a racconti brevi e inediti ispirati al Medioevo: sul podio della 6a edzione sono saliti ex aequo Il cavaliere di carta di Lorenzo Bordoni e Nonatula di Angelo Vaccari, seguiti da Dietro quel velo nero di Marcella Nardi.
La cerimonia si è conclusa con il lancio dell’edizione 2012: alla selezione delle candidature (fino al 31/01/2012), seguiranno quindi le votazioni (dall'1/02/2012 al 31/08/2012). Nella prima fase chiunque può segnalare candidature; alla fase di votazione passano le candidature che ricevono il maggior numero di segnalazioni nelle rispettive categorie.
Riparte anche il premio letterario Philobiblon: le modalità di partecipazione sono consultabili alla pagina internet www.italiamedievale.org/sito_acim/plim.html 
29/11/2011
Redazione - redazione@tortonaonline.net