Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Pozzolo Formigaro

Tango e milonga nel castello medievale con omaggio alla cumparsita

Immancabile nella programmazione degli eventi estivi di Pozzolo Formigaro, un ballo affascinante come il tango sarà il protagonista della serata che si svolgerà nel cortile del castello medievale. Questa cornice ospiterà la seconda tappa del 6° Festival Internazionale Itinerante del Tango Argentino
POZZOLO FORMIGARO - Immancabile nella programmazione degli eventi estivi di Pozzolo Formigaro, un ballo affascinante come il tango sarà il protagonista della serata di venerdì 28 luglio. Alle 21.00 il castello medievale ospiterà la seconda tappa del 6° Festival Internazionale Itinerante del Tango Argentino.

Una serata dedicata interamente al tango argentino organizzata dall’associazione culturale Pakytango con il patrocinio del Comune, dell’assessorato alla Cultura e della pro loco pozzolese.

Quest’anno la compagnia Libertango di Pasquale metterà in scena nel cortile interno del castello lo spettacolo di tango in omaggio ai “Cento anni della Cumparsita”.

Il tango in assoluto più suonato e ballato viene composto a Montevideo (Uruguay) e nasce da una idea di un gruppo di studenti di organizzare “la comparsa” di strada in occasione del Carnevale. Siamo nel 1917 e in quella terra del sud America si stava sviluppando una forma d’arte, di teatro di strada, che coniugava musica, danza e recitazione con una forte connotazione satirica collegata al Carnevale. Proprio per il Carnevale Matos Rodriguez, su un vecchio pianoforte, attorniato dagli amici, cominciò ad estrarre le note di una musica che inizialmente doveva essere una marcetta per la parata di Carnevale, ma che marcetta non era. Era tango.

La musica in seguito venne scritta e arrangiata dal direttore d’orchestra Roberto Firpo. In ricordo dei legami culturali tra Italia e Uruguay, negli anni dell’emigrazione, questo spettacolo apre le porte a tutti gli appassionati di tango.

A fine spettacolo seguirà la milonga per tutti i tangheri che vorranno intrattenersi ballando. La serata vedrà la presenza del trio Los Casares, musicisti argentini conosciuti nel panorama musicale delle milongas e degli spettacoli tipici argentini. La loro musica è apprezzata da tutti i ballerini per la musicalità idonea al ballo. Per l’occasione suoneranno, canteranno ed accompagneranno l’esibizioni del maestro Pasquale Bloise con la sua ballerina Monica insieme ad altre due coppie di ballerini. Ci saranno inoltre delle comparse mascherate che insceneranno la milonga.

Sarà presente un’esposizione di abiti e scarpe da tango Rosa Danza e il servizio bar.

Per informazioni, tel. 0143 418557 (pro loco).
28/07/2017
Lucia Camussi - l.camussi@ilnovese.info

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa