Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Serravalle Scrivia

'Serravalle non è Parigi', un docufilm

L’assessorato alla Cultura del Comune di Serravalle Scrivia propone la presentazione al pubblico del docufilm autobiografico “Serravalle non è Parigi”, opera di Lorenzo Boioli, che si terrà domani sera, venerdì 1° marzo, alle ore 21.00, presso l’aula magna della scuola “Martiri della Benedicta” di via San Rocco
SERRAVALLE SCRIVIA - L’assessorato alla Cultura del Comune di Serravalle Scrivia propone la presentazione al pubblico del docufilm autobiografico “Serravalle non è Parigi”, opera di Lorenzo Boioli, che si terrà domani sera, venerdì 1° marzo, alle ore 21.00, presso l’aula magna della scuola “Martiri della Benedicta” di via San Rocco.

Lorenzo Boioli, artista poliedrico che spazia con disinvoltura dalla musica (sua grande passione è la musica popolare piemontese e occitana), al disegno, dalla scultura alla poesia, alla fotografia e – come in questo caso – alla ripresa video, è di origini alessandrine, conosciuto da tutti a Serravalle per aver a lungo aver insegnato educazione artistica nella scuola media. Boioli, con questo suo ultimo lavoro che abbraccia 15 anni di vita scanditi dal passaggio dello Scrivia, ci restituisce la “sua Parigi”, con tutti i suoi colori, le sue voci, le sue contraddizioni, la sua poesia. Evidentemente Serravalle non può essere Parigi... ma per Boioli la è, anzi, come dice lui stesso «per tutti noi, ogni paese, inteso come comunità fatta di gente e di luoghi, in fondo, è un po’ una piccola città ideale».

Dal filmato è possibile scorgere molti allievi del professor Boioli (oggi ormai adulti) impegnati nei vari laboratori video della scuola, ma anche sequenze dedicate al tratteggio di personaggi “tipici” serravallesi, dalla ripresa di luoghi resi magici dalle immagini al racconto di momenti di socialità, dai passaggi delle processioni con i tradizionali “Cristi” alla Banda Musicale “Pippo Bagnasco” (diretta dal compianto maestro Vito Marsico), e altro ancora. Come sottolinea l’assessore alla Cultura, Marco Freggiaro: "Dopo le recenti proiezioni dei filmati di Carlo Punta sulla Serravalle degli anni Sessanta e la pubblicazione del libro Il mio tempo (sempre di Lorenzo Boioli) l’amministrazione comunale è lieta di proporre un nuovo viaggio in immagini nella “storia della quotidianità” di Serravalle, questa volta guidati da mano d’artista, con la sua sensibilità e ironia".
28/02/2013
Arianna Borgoglio - redazione@ilnovese.info

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa