Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Serravalle, Dante in biblioteca. Ad Arquata protagonista l'Europa

Domani sera gli amanti della letteratura potranno ascoltare la lettura del terzo e del quarto canto dell'Inferno. Vito Costantini condurrà invece gli appassionati di viaggio e di fotografia nel Vecchio Continente
SERRAVALLE SCRIVIA – Presso la biblioteca comunale “Roberto Allegri” di Serravalle Scrivia prosegue il ciclo “E se volete, parliamo di Dante”, a cura di Benito Ciarlo, e con la partecipazione di Andrea Chaves. Chi ha partecipato al primo incontro del nuovo ciclo, il 16 novembre scorso, è sicuramente rimasto piacevolmente meravigliato della bravura dimostrata da Andrea Chaves nel recitare i primi due canti dell’Inferno.

Il sedicenne novese, allievo del liceo Amaldi, in possesso di una memoria di ferro e di un senso artistico particolarmente efficace, ha recitato quei difficili versi senza volgere nemmeno una volta lo sguardo allo schermo sul quale i versi scorrevano, ed ha saputo creare, col tono della voce e con la misurata gestualità, quel senso del dramma che ha completamente conquistato il pubblico. La presenza del giovanissimo Andrea ha ottenuto inoltre un effetto veramente straordinario: suscitare l’interesse per Dante e la Divina Commedia in molti giovani che hanno presenziato alla serata.

Domani alle ore 21.00, proseguendo con gli appuntamenti danteschi, sarà la volta del terzo e del quarto canto. L’ultimo incontro dell’anno 2012 si svolgerà giovedì 6 dicembre alle ore 21.00, con il quinto e sesto canto dell’Inferno dantesco. Gli incontri proseguiranno anche nel 2013, con un calendario ancora da definirsi.

A Arquata Scrivia torna invece l’appuntamento con “Diapositive dal mondo”. Giunto all’undicesima edizione, l’appuntamento mensile per la proiezione delle diapositive di viaggi in ogni parte del mondo, arriva al terzo round, fissato per domani alle ore 21.00 nella biblioteca del Comune. Si seguiranno le orme per l’Europa di Vito Costantini, appassionato ed esperto viaggiatore. “Un viaggio nel viaggio”: così si potrebbe definire la proiezione chiamata Europa, con immagini di oltre 20 stati europei, sintesi di altrettanti viaggi effettuati in 10 anni utilizzando tutti i mezzi di trasporto esistenti: dall’ aereo al treno, dalla navi al bus, fino a camper e auto con carrello tenda. Ricordiamo inoltre che l’ingresso è gratuito; per questo viaggio… non si paga il biglietto!
29/11/2012
Arianna Borgoglio - redazione@ilnovese.info

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani