Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cultura e Spettacolo

PianoEchos 2016: torna il festival pianistico dei territori Unesco

Dal 3 settembre al 2 ottobre 2016, la XIII edizione del festival pianistico itinerante del Monferrato, Patrimonio dell’Umanità UNESCO
PROVINCIA - Edizione n. 13 per PianoEchos - Settimane Pianistiche Internazionali in Monferrato, il festival pianistico itinerante che si terrà dal 3 settembre al 2 ottobre nei centri più suggestivi del Monferrato alessandrino e in parte di quello astigiano, recentemente nominato, insieme a Langhe e Roero, Patrimonio dell’Umanità Unesco. Nato dall’idea semplice ma ambiziosa di riunire nel cuore del Monferrato il meglio del pianismo italiano e internazionale, dopo dodici anni di crescita esponenziale, il festival, organizzato dall’Associazione Culturale San Giacomo con la direzione artistica di Sergio Marchegiani, punta in alto con questa edizione 2016, la più importante di sempre. E per la fama degli artisti invitati, e per l’inserimento di luoghi affascinanti che aprono in esclusiva per gli appuntamenti del festival, e ancora per l’attivazione di collaborazioni che realizzano il progetto originario di laboratorio musicale tra le colline piemontesi.

Dieci i concerti con solisti e formazioni cameristiche provenienti da 11 Paesi, che culmineranno il 2 ottobre con i Berliner Symphoniker diretti da Claude Villaret e Andreas Frölich al pianoforte. Tra gli altri artisti ospiti ben tre Premi Tasto d’Argento del passato (il bulgaro Ludmil Angelov, il francese Yves Henry, l’italiano Vincenzo Balzani), l’austriaco Robert Lehrbaumer il soprano russo Natalia Arkhipova, il trio franco-russo Tchijik-Loyal-Boucharlat e lo Smetana Trio, storica formazione di trio con pianoforte, al quale verrà assegnato il Premio “Tasto d’Argento”, un gioiello in argento e onice realizzato appositamente da un artigiano monferrino e consegnato ogni anno a una personalità di spicco del panorama pianistico internazionale (quest’anno eccezionalmente consegnato a un gruppo).

Accanto ai grandi nomi, PianoEchos ospiterà come di consueto giovani di talento. Quest’anno, grazie alla collaborazione col Concorso Pianistico Internazionale ClaviCologne, si esibirà il ventitreenne polacco Lukasz Krupinski, vincitore dell’edizione 2016 della prestigiosa competizione tedesca. Altra collaborazione internazionale importante è quella che ha portato al gemellaggio tra PianoEchos e il Festival Musicales des Grandes Crus, la più importante iniziativa musicale della Borgogna. Una partnership ambiziosa che lega due territori accomunati da un’importante produzione vinicola, oltre che musicale, e dall’inserimento quasi simultaneo nella lista UNESCO dei Patrimoni dell’Umanità.

Il fortunato connubio tra il grande repertorio per pianoforte e la magia del Monferrato è l’ingrediente principale di PianoEchos e del suo viaggio tra i luoghi più suggestivi del territorio. Quest’anno i centri toccati dal festival saranno Casale, Conzano, Lu, Frassinello, Fubine, Vignale e, per la prima volta, Moncalvo. Una minuziosa opera di decentramento culturale, capillare e sistematica che valorizza centri anche piccolissimi con una programmazione musicale di qualità. Colmando un vuoto nella proposta musicale sul territorio, il festival negli anni ha ospitato, tra gli altri, Bruno Canino, Vincenzo Balzani, il Brahms Trio, Maurizio Baglini, Olaf John Laneri, George Kiss, Hugues Leclère, il Duo Pepicelli e Robert Lehrbaumer e, in tempi non sospetti, talenti come Leonora Armellini, Mariangela Vacatello, Gabriele Carcano e molti altri.

La manifestazione e si avvale del sostegno di Fondazione Piemonte dal Vivo, Compagnia di San Paolo, Fondazione CRT, de i Comuni (Casale Monferrato, Conzano, Lu, Fubine, Vignale e Moncalvo), CSVAA e delle Associazioni del territorio e gode del patrocinio di Commissione Europea e Associazione per il Patrimonio dei Paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato. Nuovo media partner del festival è il canale Classica HD (Sky canale 138).
30/08/2016

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa