Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

La musica va in orbita: al Festival Lavagnino c'è l'astronauta Franco Malerba

Appuntamento straordinario al Museo dei Campionissimi di Novi Ligure con il penultimo concerto del Festival Lavagnino, durante il quale verrà premiato il primo astronauta italiano: Franco Malerba
NOVI LIGURE – Appuntamento straordinario quello di venerdì prossimo, 19 ottobre, al museo del ciclismo di Novi Ligure. Alle 21.00, il museo di viale dei Campionissimi ospiterà il penultimo concerto del Festival Lavagnino 2018, durante il quale Franco Malerba – primo astronauta italiano – verrà insignito del Lavagnino Science Award.

"Pellicole in orbita" – questo il titolo della serata – vedrà l'esibizione dei cameristi dell'Orchestra Classica di Alessandria: saranno eseguiti brani classici di Beethoven, Strauss e Puccini, musiche di Holst (la cui suite "The Planets" è stata fonte d'ispirazione per varie colonne sonore cinematografiche) e pezzi di David Bowie e Lucio Dalla. Verranno inoltre proiettati spezzoni filmici musicati da Angelo Francesco Lavagnino durante la propria carriera di compositore: "I diafanoidi vengono da Marte", "I criminali della galassia", "La morte viene dal pianeta Aytin" e "Il pianeta errante".

Mantenere sempre viva e presente la figura dell'illustre uomo musicista. Da 18 anni sono queste le finalità del festival Lavagnino, sottolineate dalla denominazione “Musica e cinema”, le passioni e le arti per le quali il prolifico compositore di musica colta e per film si è speso. Originario di Genova e gaviese d'adozione, Lavagnino è scomparso nel 1987 dopo aver composto oltre duecento colonne sonore.

Il concerto è a ingresso a offerta: il ricavato verrà destinato alle iniziative benefiche che il Rotary Club Gavi-Libarna organizza sul territorio. L'ultimo appuntamento del Festival è in programma sabato 27 ottobre, al teatro Civico di Gavi, con "Tutto il bello del cinema": sarà la serata di premiazione del concorso di composizione di musica per film e del concorso di canzoni per film. Inoltre sarà conferito il Lavagnino Composer Award a Massimiliano Pani (produttore discografico, compositore, arrangiatore).
14/10/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini