Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cultura e Spettacolo

Le sagre del weekend

A Morano Po piatti tipici e Panissa. A Casal Cermelli sagra del pesce. A Merana i ravioli del plin, a Valenza le tagliatelle. Nel Tortonese a spasso per le colline per degustare i prodotti tipici
A Morano Po compie un quarto di secolo la Sagra della Panissa: tre serate a partire da venerdì più il pranzo della domenica dove si possono gustare i piatti tipici della cucina risicola e principalmente la Panissa (risotto con salame cotto in brodo di fagioli) e il dolce tipico di Morano (a base di frutta cotta con aggiunta di amaretti, cioccolato, savoiardi e tanto altro...); non mancheranno le braciole e la salciccia alla griglia e molto altro ancora. Tutto viene cucinato al momento dai valenti cuochi e le pietanze possono essere preparate anche per asporto.
Le serate saranno allietate come sempre, da valenti gruppi e orchestre.

A Casal Cermelli nel fine settimana appuntamento ormai consolidato con la Sagra del Pesce, serate gastronomiche con menù incentrato su piatti di pesce ma con valide alternative e la tradizionale torta di mandorle; nell'adiacente locale Pagliarella intrattenimento musicale e danzante.

A Merana la diciannovesima Sagra del raviolo casalingo al plin. Tutte le sere, dalle 19, si potranno gustare i tradizionali “ravioli al plin” preparati a mano dalle cuoche della Pro-loco, le quali, seguendo l’antica ricetta della tradizione, ripropongono un piatto tipico di questo lembo di terra piemontese confinante con la Liguria e la Langa. Nel menù ci sono anche le rane e i totani fritti, le carni e le salsicce alla brace, le robiole e la torta di nocciole, e altro. Sul palco della pista da ballo serate danzanti e spettacoli con orchestre sempre diverse: venerdì Sonia De Castelli, sabato Gli Scacciapensieri con esibizione scuola di ballo A.S.D. La Danza è.. di Irene Bove, domenica I saturni con grandi ospiti Le Mondine. Nell’ampio piazzale della Pro Loco sono presenti giochi per i bimbi e tante bancarelle. Nelle sale del Municipio da sabato alle 19 espone SerG!, artista del nonsense che mischia cibo con ecologia, politica & football con ironia pop. Sarà inoltre possibile visionare foto estratte dall’archivio fotografico del Comune e in parte utilizzate nelle pubblicazioni dei due volumi di storia fotografica Merana e la sua gente.

A Valenza nella Sede dell'Associazione Nazionale Alpini (Circonvallazione Ovest) la , da venerdì a domenica alle 19,30 il ristorante, musica e danze tutte le sere.

Sui colli tortonesi domenica Quatar pass per Timurass, un itinerario enogastronomico tra colline, vigneti e cantine alla scoperta del territorio, un weekend assaggiando i vini e i piatti nelle migliori cantine della zona, insieme ai produttori e scoprendo le bellezze del territorio. Dalle 10 alle 12 punto di accredito ed eventuale iscrizione presso il Comune di Tortona (corso Alessandria 62, per la sosta è possibile utilizzare il parcheggio sotterraneo della ex Caserma Passalacqua (a pagamento) o parcheggi limitrofi) e aperitivo con Timorasso e focaccia. Dalle 10 alle 18 itinerario turistico ed enogastronomico tra le colline e le cantine dei Colli Tortonesi (con auto propria), in ogni azienda degustazione di vino e assaggi di specialità alimentati del territorio; presso le aziende vitivinicole partecipanti si potranno degustare oltre ai vini Timorasso anche i prodotti del territorio tra cui il salame delle Valli tortonesi, la fragola di Tortona, la ciliegia Bella di Garbagna, il formaggio Montebore e le pesche di Volpedo.

Ancora a Tortona e dintorni domenica la Passeggiata gastronomica con le Soms, percorsi tra colline e vigneti attraverso il paesaggio collinare del tortonese, dalla Cappelletta della frazione Vho alla sede della Soms di Castellar Ponzano. Il percorso previsto è di 11 chilometri su sentieri e stradine, confortati da soste golose. Alle 10:45 raduno alla Cappelletta di Vho dove è a disposizione un ampio parcheggio auto;
iscrizioni e partenze. primo punto di ristoro a Fontana di Vho, dove sarà servita una serie di antipasti e stuzzichini, la seconda sosta è prevista presso la S.M.S di Carbonara Scrivia, dove sarà servito uno dei piatti principe della cucina tortonese: gli agnolotti, terza fermata nei pressi del campetto di Spineto. Tra i formaggi serviti sarà possibile scoprire il Montebore. L’arrivo è previsto presso la sede della S.M.S di Castellar Ponzano dove, per concludere in bellezza, saranno serviti i dolci (il costo per la partecipazione è di 15 euro a persona, gratuito per i bambini fino a 6 anni).
15/06/2012

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 

Facebook


La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi
Festival Adelio Ferrero 2018, intervista a Roberto Lasagna e Barbara Rossi
Festival Adelio Ferrero 2018, intervista a Roberto Lasagna e Barbara Rossi
Festa a 4 zampe a Cascina Rosa
Festa a 4 zampe a Cascina Rosa