Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cultura e Spettacolo

Le primavere arabe: testimonianze dirette all'Acsal

Giovedì 29 marzo per i Giovedì Culturali Gabriele Del Grande ed Elisa Ferrero. Quali saranno le prospettive e il futuro dell'altra sponda del Mediterraneo?
Giovedì 29 marzo all'Associazione Cultura e Sviluppo di Alessandria (piazza De Andrè 76), in una serata promossa in collaborazione con l’Associazione ICS Onlus, saranno ospiti due testimoni diretti delle rivolte popolari di Egitto e Libia: Gabriele Del Grande ed Elisa Ferrero.
Da un anno a questa parte, l'Occidente ha potuto assistere con sorpresa, inquietudine e speranza al fiorire delle cosiddette “primavere arabe”, movimenti sull’altra sponda del Mediterraneo, caratterizzati principalmente dalla giovane età dei partecipanti, dall’uso intensivo delle nuove tecnologie e da rivendicazioni di orientamento democratico.
Dopo il primo entusiasmo, il coinvolgimento nell’intervento militare in Libia e il dramma dei profughi, l’Occidente s’interroga sulla natura di queste rivoluzioni e sulla loro capacità di costruire dei sistemi politici effettivamente democratici, capaci di modificare la geopolitica del mar Mediterraneo. Quali sono le principali forze politiche in campo e quali i loro orientamenti? Qual è il ruolo delle componenti religiose fondamentaliste? Quali prospettive si aprono per la diplomazia europea e internazionale? Quali atteggiamenti ha assunto l’Europa nei confronti dei profughi? La Corte Europea ha condannato l’Italia per la politica dei respingimenti: quali saranno le conseguenze politiche di questa sentenza?
Di questi e altri interrogativi si parlerà nella conferenza dal titolo L’altra sponda del Mediterraneo. Quali scenari per le primavere arabe? Del Grande è scrittore e giornalista, ha collaborato, tra gli altri, con L’Unità, Rai, Redattore Sociale, Narcomafie, Peace Reporter, E - il mensile e nel 2006 ha fondato l’osservatorio sulle vittime della frontiera Fortress Europe. Ferrero, giornalista e scrittrice, collabora con il Centro Culturale Tawasul del Cairo ed è autrice di una newsletter quotidiana sulla rivoluzione egiziana, regolarmente pubblicata su diversi siti nazionali. Presenterà la serata e modererà il dibattito Rosmina Raiteri dell’Associazione ICS Onlus. Durante la serata, che inizierà alle 19 e terminerà alle 22,30 (con pausa buffet verso le 20,30), saranno disponibili per l’acquisto gli ultimi volumi di entrambi gli ospiti.
28/03/2012

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano