Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cultura

"Ti prego lasciati odiare" di Anna Premoli

Un libro che ha spopolato grazie al passaparola, leggerissimo e spassoso, con dei protagonisti pieni di sé ma indubbiamente dotati di uno spiccato senso dell’umorismo che, come spesso accade, scambiano per reciproca antipatia il desiderio represso che nutrono l’uno per l’altra
Titolo: Ti prego lasciati odiare
Autore: Anna Premoli
Editore: Newton Compton
Anno: 2013

“Se è un caso letterario ci sarà un perché”, recita la fascetta del romanzo d’esordio di Anna Premoli, pubblicato in versione e-book già la scorsa estate e questo mese ancora ai primi posti delle classifiche di vendita. Ebbene, la spiegazione è che si tratta di un libro che ha spopolato grazie al passaparola, leggerissimo e spassoso, con dei protagonisti pieni di sé ma indubbiamente dotati di uno spiccato senso dell’umorismo che, come spesso accade, scambiano per reciproca antipatia il desiderio represso che nutrono l’uno per l’altra. Lo scenario è l’eclettica Londra moderna, in cui il dinamismo delle grandi banche d’affari convive con la pigra alterigia della sempreverde nobiltà.

Jennifer è un rampante avvocato fiscalista e Ian un brillante economista. Due figure assolutamente complementari nel team di consulenza per il quale lavorano; due opposti che apparentemente non si attraggono nella vita di tutti i giorni. La loro convivenza forzata in ufficio dura ormai da svariati anni, in un crescendo di dispetti, allusioni pungenti e malcelata ostilità. Adesso però, Lord Beverly, un facoltoso cliente, insiste per essere seguito da entrambi i professionisti e per Jenny e Ian c’è ben poco da obiettare. Lavorando allo stesso progetto, i due si ritrovano a trascorrere parecchio tempo insieme anche fuori dall’ufficio, e quando Ian, per liberarsi delle sue invadenti corteggiatrici a caccia dello scapolo d’oro, chiede un aiuto alla collega, tra una finta carezza e un bacio cinematografico… l’antico odio inaspettatamente si trasforma in amore.

Se condite il tutto con il fascino del gossip, aggiungete le immancabili amiche del cuore e l’imprevisto che tiene alta l’attenzione senza però turbare la nostra legittima aspettativa di un lieto fine, il quadro della perfetta commedia romantica è completo. Consigliato a chi non cerca una storia originale e sorprendente, ma ha voglia di rilassarsi e di sognare ed è disposto a perdonare qualche battibecco di troppo e la ridondanza di alcune scene.

Voto i-libri:



[tratto dal sito i-libri.com]
Il sito internet www.i-libri.com è una testata giornalistica sul mondo dei libri. Le recensioni rappresentano il principale contenuto, ma vi si trovano anche interviste a scrittori ed editori, schede di autori, presentazioni, articoli informativi sui principali appuntamenti letterari, approfondimenti sul libro antico e sulle prime edizioni del Novecento. Intrattiene rapporti di collaborazione con le principali case editrici italiane ed è stato media partner per il Gruppo editoriale Mauri Spagnol, premiando il miglior incipit in occasione del Festival di Mantova al torneo letterario IoScrittore.
 
24/02/2013
Marika Piscitelli (i-libri.com) - redazione@alessandrianews.it

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani