Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Fondazione Uspidalet: il 28 novembre lo spettacolo

Venerdì 28 novembre Perturbazione, Nathalie, Serena Autieri e Gigi D’Alessio i protagonisti dello spettacolo di quest’anno, che con entusiasmo e sensibilità hanno aderito al progetto proposto da GianMaurizio Foderaro, ancora una volta regista e presentatore della serata
9:00 Tutto esaurito per lo spettacolo
Tutto pronto per lo spettacolo del 28 novembre: Gian Maurizio Foderaro animatore della serata insieme aPerturbazione, Natalie, Serena Autieri e Gigi d'Alessio. In apertura gli Zerodata a scaldare la sala! 
Gigi d'Alessio: "Abbattere le barriere e migliorare la vita dei diversamente abili e di chi li sostiene, rimane un dovere per tutti. Sono i requisiti base per una società civile e in evoluzione".
Esauriti i biglietti per la serata e la presidente della Fondazione Alla Kouchnerova ringrazia chi ha sostenuto lo spettacolo: "Ringraziamo coloro che hanno già comprato i biglietti e li aspettiamo a teatro: siamo certi che sarà una magnifica serata, resa ancora più importante dalla consapevolezza di fare qualcosa di importante per la nostra Casa Amica". 
Lo spettacolo, infatti, viene realizzato a favore di Casa Amica, come spiega Salvatore Petrozzino, direttore del Dipartimento Riabilitativo: "Il progetto Casa Amica ha l'obiettivo di migliorare l'inclusione socio-familiare delle persone disabili. La sua peculiarità è quella di prendersi cura sia delle persone con disabilità motoria che delle persone con disturbi cognitivo - comportamentali; ciò grazie ad un sistema tecnologico specificamente studiato in stretta collaborazione tra medici e ingegneri. Lo scorso 27 settembre abbiamo presentato i muri e la tecnologia, ora dobbiamo perfezionare sempre di più a misura di paziente quanto predisposto fino ad oggi".


ALESSANDRIA -  Riflettori puntati sul Teatro Alessandrino il prossimo 28 novembre, dove andranno in scena artisti di fama internazionale grazie alla rinnovata sinergia tra Fondazione Uspidalet onlus e Radio Rai a favore della Casa Amica, che entra nella seconda fase della progettazione dopo la presentazione del 27 settembre. Perturbazione, Nathalie, Serena Autieri, Gigi D’Alessio i protagonisti dello spettacolo di quest’anno, che con entusiasmo e sensibilità hanno aderito al progetto proposto da GianMaurizio Foderaro, ancora una volta regista e presentatore della serata.

La presidente della Fondazione Uspidalet onlus Alla Kouchnerova dichiara con soddisfazione: “In questa edizione finalmente non dovremo fare fatica a fare vedere cosa significa Casa Amica! Finalmente il nostro progetto è realtà, grazie anche alla generosità di tanti artisti e di chi negli anni ci ha seguito con questo spettacolo. E dopo tre edizioni quest’anno presentiamo la Casa Amica, con gli arredi, le tecnologie, gli  impianti, tutto quanto serve per la fase due. Come sempre, il mio compito è quello di portare tanti ringraziamenti, il primo lo devo a GianMaurizio Foderaro che in questi anni si è preso a cuore la nostra causa; alla Rai che ci supporta e ci sostiene; ai nostri volontari che in questo periodo dell’anno sono chiamati ad un lavoro straordinario; alla libreria Ubik che ci aiuta nel servizio di prevendita”.

Nicola Giorgione, direttore generale dell’Azienda Ospedaliera: “Dopo la realizzazione della Casa Amica, ora il compito delicato e difficile è utilizzarla nel modo più corretto per i pazienti e per la ricerca. Ringraziamo la Fondazione e l’amico GianMaurizio Foderaro, per la sua capacità di coinvolgere artisti di tale fama nei nostri progetti, consentendo alla nostra Azienda di realizzare progetti concreti per i pazienti che ci permetteranno di offrire la miglior cura possibile. Ringrazio i cittadini che dimostrano vicinanza ai nostri ospedali anche nei momenti di solidarietà”.

Ed è proprio Foderaro a motivare la scelta degli artisti, che come ogni anno, partecipano gratuitamente all’iniziativa: “Intanto sono lieto che questo nostro spettacolo sia giunto alla sua quarta edizione e che negli anni abbia dimostrato di piacere. Nel coinvolgere gli artisti per lo Spettacolo, abbiamo cercato di dare soddisfazione a tutti i pubblici, un mix che negli anni precedenti ha dimostrato di funzionare. Abbiamo i Perturbazione come quota piemontese, reduci da una recente tournée, propongono rock indipendente. Nathalie, cantautrice rock italo-belga, nel 2013 ha pubblicato il suo nuovo album ‘Anima di Vento’ è molto amata dal pubblico giovane. Abbiamo poi Serena Autieri, cantante e artista completa, con un film in prossima uscita, per arrivare al pop internazionale di Gigi d’Alessio, che normalmente ha bisogno di stadi non di teatri, tanto è seguito e amato dal pubblico. In apertura, il gruppo pop-rock Zerodata, che nel  2013 ha registrato ad Alessandria il suo primo album, un modo per dare spazio a realtà emergenti”.

Salvatore Petrozzino, direttore del Dipartimento Riabilitativo Borsalino, spiega: “Il progetto Casa Amica ha l’obiettivo di migliorare l’inclusione socio-familiare delle persone disabili. La sua peculiarità è quella di prendersi cura sia delle persone con disabilità motoria che delle persone con disturbi cognitivo-comportamentali; ciò grazie ad un sistema tecnologico specificamente studiato in stretta collaborazione tra
medici e ingegneri. Lo scorso 27 settembre abbiamo presentato i muri e la tecnologia, ora dobbiamo perfezionare sempre di più a misura di paziente quanto predisposto fino ad oggi”.

I biglietti sono disponibili dal 4 novembre, presso la libreria Ubik di Alessandria, in piazza della Libertà (telefono 0131252768), presso la sede della Fondazione (via Venezia 16 – info al 0131206629) oppure presso il Teatro stesso. I biglietti costano 50 euro nelle file dalla A alla H, 20 euro il posto unico platea e galleria.
28/11/2014

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani