Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cultura e Spettacolo

Fine settimana: gli appuntamenti in città e dintorni

Sabato al Macallè Movie Blues con Mandolin' Brothers e Jono Manson. Domenica il Messiah di Haendel nella chiesa di San Giovanni, al Macallè il film “Anita B.” di Roberto Faenza
SABATO - Macallè Reloaded per la sezione Movie Blues presenta Mandolin' Brothers, special guest Jono Manson (nella foto), con la presentazione del nuovo disco Far Out. Macallè Reloaded è una stagione di concerti al Cinema Teatro Macalle di Castelceriolo (via Marsala 1a) proposta da Segnali2006 Intrattenimenti e organizzata in collaborazione e patrocinata dall'assessorato alla Cultura del Comune di Alessandria. L'appuntamento è dalle 21,30 (ingresso 10 euro, per informazioni e prenotazioni 0131 585001 / 334 9488905 / 348 604 78 39 / 389 422 6172, segnali2006intrattenimenti@gmail.com). I Mandolin’ Brothers tornano al Cinema Teatro Macallè per presentare il loro nuovo disco Far Out prodotto da Jono Manson che sarà sul palco con loro (Jimmy Ragazzon, vox, harmonica, acoustic guitar, rubboard; Paolo Canevari, electric guitars, slide & national steel; Marco Rovino, mandolin, electric & acoustic guitars, vox; Riccardo Maccabruni, hammond B3, piano, squeez box, vox; Giuseppe Barreca, electric bass & doublebass; Daniele Negro, drums & percussions; Jono Manson, chitarra e voce).

DOMENICA - L’associazione di volontariato Gruppo Assefa Alessandria, da tempo impegnata nel sostegno a distanza di bambini indiani e per l’attivazione di progetti di solidarietà e di promozione di autosviluppo (economico, sociale, culturale) in alcune delle zone più povere di questa terra, ha scelto di condividere con genitori a distanza, sostenitori ed amici un video che racconta il viaggio dei volontari in visita al progetti Assefa dell’agosto 2013. La proiezione è in programma alle 17 al Teatro Parvum di Alessandria (via Mazzini 85). Al termine della proiezione e delle testimonianze seguirà un momento conviviale. È necessario comunicare la propria partecipazione al numero 0131 225360 (ore serali).

Uno dei più grandi capolavori del repertorio sacro della musica classica, il Messiah di G. F. Haendel verrà eseguito alle 21 nella Chiesa di San Giovanni in corso Acqui ad Alessandria. Il concerto fa parte della rassegna A tutto coro!, realizzato in collaborazione con la rassegna Provincia in Orchestra 2014 con il contributo della Fondazione Cral e il patrocinio del Comune di Alessandria. L'ingresso è libero. I solisti, protagonisti della serata, saranno Mirella Di Vita (soprano, nella foto) e Enrico Iviglia (tenore) supportati dal Coro di Alessandria Mario Panatero e dall’Orchestra Classica di Alessandria, don Pierangelo Pietracatella al cembalo, la direzione è affidata all’abile bacchetta del maestro Gian Marco Bosio. Il concerto verterà sull’esecuzione di una selezione del Messiah, uno dei capolavori più conosciuti del repertorio classico sacro, un oratorio di Georg Friedrich Haendel ed è la sua composizione più famosa. Il brano più celebre dell'oratorio è l'Hallelujah, che conclude la seconda delle tre parti dell'opera. La tradizione vuole che re Giorgio II quando sentì questo coro per la prima volta era così agitato che balzò in piedi, seguito da tutti gli altri.

Al Macallè di Castelceriolo (via Marsala 1) il Circolo del Cinema Adelio Ferrero propone alle 17 e alle 21,30 la proiezione del film Anita B. di Roberto Faenza. Alle 21 introduzione di Roberto Lasagna. Anita, una ragazza ungherese scampata ad Auschwitz, viene accolta a Praga dalla zia Monika, insieme al marito Aron e al di lui fratello Eli. La famiglia ebraica si sta risollevando dall'ondata di antisemitismo nazista (ben consapevole che anche l'Unione Sovietica non vede di buon occhio gli ebrei) e Anita viene accolta con un misto di affetto e preoccupazione, sia per le attenzioni indesiderate che la sua presenza può attirare, sia per la volontà della ragazza di ricordare la terribile esperienza dei campi di concentramento. Faenza sviluppa dunque il tema della negazione della memoria incarnandolo in una ragazza che dovrebbe solo pensare al futuro, e invece si ostina a cercare le radici oscure del passato, sulle quali sollevarsi con maggiore sicurezza.


Altri appuntamenti in agenda
28/02/2014

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa