Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cultura

Dalla Regione 35 mila euro per i premi letterari della provincia di Alessandria

La Regione Piemonte, con la determina numero 69 del 7 febbraio, ha impegnato 35 mila euro per il programma di assegnazione di contributi a Enti e Associazioni per la realizzazione di iniziative di promozione del libro e della lettura, dei premi letterari e della cultura piemontese di rilievo regionale in provincia di Alessandria.
La Regione Piemonte, con la determina numero 69 del 7 febbraio, ha impegnato 35 mila euro per il programma di assegnazione di contributi a Enti e Associazioni per la realizzazione di iniziative di promozione del libro e della lettura, dei premi letterari e della cultura piemontese di rilievo regionale in provincia di Alessandria.
Sono stati ammessi a contributo il Comune di Acqui Terme per la 44^ edizione del Premio Acqui Storia (20.000 euro), l’Associazione “Il Contastorie” di Alessandria per il Festival della letteratura per bambini e ragazzi “Librinfesta” (8.000 euro) e l’Associazione Aleramo onlus di Casale Monferrato per “I sentieri dello spirito 2011, la libertà dei luoghi” (4.000 euro). Si sono inoltre visti assegnare un contributo l’Associazione Biennale di Poesia di Alessandria (2.000 euro) e il Comune di Serravalle Scrivia (1.000 europer la 12^ edizione del Concorso letterario nazionale “Le storie del novecento”).

“La Giunta Regionale, pur in presenza di risorse limitate, dimostra di continuare a sostenere la cultura alessandrina, contribuendo alla diffusione delle attività culturali sul territorio regionale, favorendo la creazione di reti e sinergie, alcune a carattere locale, con un forte radicamento sul territorio di riferimento, altre di ampio respiro, caratterizzate da una forte identità costituitasi nel corso degli anni, con evidenti ricadute sull’intero territorio nazionale – commenta il Consigliere Regionale Marco Botta – Penso in particolare al Premio Acqui Storia, che l’Assessore alla Cultura del Comune di Acqui Terme Carlo Sburlati è riuscito a rilanciare a livello nazionale e internazionale, con un incremento costante di volumi partecipanti e copie vendute in questi ultimi 5 anni: un lavoro portato avanti con risorse limitatissime, vero esempio di dedizione e amore per il proprio territorio e la cultura”.
27/02/2012

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa