Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Castelnuovo Scrivia

Concerto di Riccardo Fogli per i quindici anni dell'associazione Fcp

Concerto benefico dell'associazione Franca Cassola Pasquali che celebra 15 anni di attività a sostegno della ricerca e prevenzione contro i tumori al seno. Ospite della serata del 6 settembre sarà Riccardo Fogli per un concerto "inedito" in occasione dei 40 anni di carriera. Presente anche Valeria Straneo
CASTELNUOVO SCRIVIA - Uno dei big della canzone italiana ha scelto la piazza di Castelnuovo Scrivia per sostenere la lotta al tumore al seno: si tratta di Riccardo Fogli che, il 6 settembre alle 21.15, sarà in concerto con la sua band in occasione della “15^ Giornata Franca Cassola Pasquali”.
"Il suo è un nome che piace tanto e che ha fatto la storia della musica – ha affermato Giannino Pasquali, presidente dell’associazione Franca Cassola Pasquali - era da molto tempo che cercavamo di avere un artista di questo calibro sul nostro palcoscenico. E la gioia è ancora più grande, perché Riccardo Fogli – profondamente colpito dalla storia di mia moglie Franca, che con coraggio ha combattuto il cancro ma non ce l’ha fatta - festeggerà i suoi 40 anni di carriera in concomitanza con un altro importante traguardo: i 15 anni del nostro sodalizio, impegnato sul territorio a fianco dell’Unità di senologia dell’ospedale di Tortona, coordinata dalla dottoressa Maria Grazia Pacquola".
Riccardo Fogli ha voluto inserire la data del 6 settembre nella sua tournée estiva, che in questi giorni è “volata” in Russia e che, all’indomani dell’esibizione castelnovese, proseguirà in Sicilia. Uno strappo alla regola per lui, che solitamente non mette mai due serate di fila, ma che non ha voluto perdere l’occasione di portare un concerto unico a Castelnuovo, rigorosamente dal vivo, “senza schemi” e soprattutto a contatto con il pubblico. "Questo appuntamento – ha spiegato il cantautore toscano - rappresenta per me un motivo di grande soddisfazione professionale ed umana, perchè, dopo aver parlato con Giannino Pasquali, presidente dell'associazione ed il figlio Helenio (nella foto con l'assessore Breglia), ho potuto apprezzare in prima persona il valore di questa realtà e lo spirito di solidarietà che si muove attorno ad una manifestazione così prestigiosa. Durante il mio spettacolo ringrazierò pubblicamente i colleghi che mi hanno preceduto su questo palco e che mi hanno messo a conoscenza del “cuore grande” di questi volontari. Sono convinto che oggi più che mai la musica debba essere uno strumento per coinvolgere l’opinione pubblica nel mondo della solidarietà: per questo motivo l’evento di Castelnuovo darà un messaggio diverso da tutti gli altri".
E così, in uno show no-stop in piazza Vittorio Emanuele - dove saranno protagonisti 40 anni di musica e di grandi successi -, l’affascinante cantante che ha vinto Sanremo nel 1982 con Storie di tutti i giorni, racconterà la sua intensa vita professionale: si partirà dall’inizio, dal sodalizio con i Pooh dove era voce e bassista; si canteranno a squarciagola indimenticabili evergreen come Piccola Katy, Tanta voglia di lei, Malinconia, Pensiero, fino ad arrivare a melodie più recenti. La serata, ad ingresso libero e presentata da Alessandra Dellacà, gode del patrocinio del Ministero della Salute, della Regione Piemonte, della Provincia di Alessandria e del Comune di Castelnuovo Scrivia. Quest'anno, inoltre, l’iniziativa – che già si fregia della collaborazione straordinaria dell’emittente nazionale Radio Italia – vedrà anche la presenza di Rai1. Il cantante, che dal 13 settembre sarà nel cast del programma televisivo “Tale e quale” condotto da Carlo Conti, si è impegnato a far passare la notizia del concerto benefico castelnovese nelle numerose trasmissioni della rete generalista, dove sarà ospite per parlare dei suoi prossimi appuntamenti professionali.
"L’uomo e l’artista Riccardo Fogli ci onora della sua partecipazione ad un evento cui tutto il territorio alessandrino è particolarmente affezionato – ha affermato l’assessore provinciale al Turismo e allo Sport Raffaele Breglia - il nostro plauso va al lavoro di sensibilizzazione nella lotta al cancro svolto dalla famiglia Pasquali in tutti questi anni. E’ poi un piacere annunciare che, tra tante autorità che vorranno “essere dei nostri” quella sera, l’ospite d’onore sarà Valeria Straneo, argento mondiale alla recente maratona di atletica leggera di Mosca. 37 anni, sposata con due figli, l’atleta azzurra è esempio di tenacia e costanza: nel 2010 si era operata per una grave malattia ereditaria, subendo l’asportazione della milza. Non si è mai arresa e, come la compagna di allenamenti e di gare Emma Quaglia (che ha invece sconfitto un tumore ed è arrivata sesta durante l’ultima competizione moscovita) ha presentato il conto alla malattia, diventando l’orgoglio della città di Alessandria e di un’intera provincia".
Durante la serata del 6 settembre verranno presentati i risultati della nuova scommessa dell'Unità di Senologia dell’ospedale di Tortona, legata al progetto della prevenzione oncologica attraverso uno stile di vita sano ed una corretta alimentazione. Una sfida che è già valsa al dipartimento diretto dalla dr.ssa Maria Grazia Pacquola di essere annoverato tra i primi dieci centri in Italia per la diagnosi e la cura del cancro al seno (è invece al quarto posto per l’arruolamento delle pazienti per lo studio di chemioprevenzione coordinato dall’Istituto Galliera di Genova) e che ha visto l’inserimento di una nuova figura nell'équipe multidisciplinare della Senologia: il nutrizionista. Gli organizzatori si augurano – grazie alla generosità della popolazione – di superare ogni aspettativa in questa raccolta fondi che, anche in tempo di crisi – come ricorda l’home page del sito internet- deve “colpire la malattia e tagliarle i viveri”. 
28/08/2013

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano