Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cantalupo Ligure

Il poeta e la montagna: il libro su Andrea Chaves nella sua val Borbera

Presentazione a Cantalupo, nella "sua" val Borbera, per il libro su Andrea Chaves, il giovane alpinista scomparso nel 2017 durante una scalata al Monte Bianco
CANTALUPO LIGURE - Verrà presentato oggi, sabato 29 dicembre, dalle 16.30, nello Spazio Torre di Cantalupo Ligure il libro “Il poeta e le montagne” che raccoglie la vita di Andrea Chaves, morto nel 2017 durante una scalata al Monte Bianco. Alla presentazione saranno presenti l'autore del volume, Marcus Risso, e i genitori di Andrea, Yonny Chaves e Patrizia Marchesotti, che hanno collaborato alla stesura del libro.

Il testo può essere definito una biografia contenente la parte saliente dei suoi scritti e riflessioni, ritrovata postuma nel diario che aveva lasciato a casa prima di partire per la sua ultima scalata. «Si scala per la vita. Non si scala per la vetta; non solo per essa. Quando si parte, si comincia il viaggio con un sogno, per un sogno: si è disposti a morire per esso. Non però per una vetta o per una montagna. È quello per cui si scala che vale la nostra vita, non ciò che si scala, per quanto sia la cosa più bella che si abbia mai visto; il luogo più meraviglioso da dove poter cominciare a guardare» è uno dei passi del volume.

«La decisione di scrivere una biografia di Andrea non rappresenta soltanto un atto di affetto nei suoi confronti ma è certamente qualcosa di più – spiega Risso – È la volontà di trasmettere l’eredità di una vita vissuta in maniera eccezionale che offre un esempio di grande forza per tutti. Chiunque lo abbia conosciuto ha potuto notare in lui una persona veramente speciale, un modo straordinario di porsi di fronte all’esistenza: intensità, sforzo, coraggio, generosità sono alcune delle parole chiave che contraddistinguono i suoi giorni. Una vita che, seppur breve, è stata vissuta con un'intensità totale, in cui non veniva sprecato un solo istante». Valori che verranno ricordati da Risso e dai genitori di Andrea durante la presentazione organizzata dall'associazione Oltre le Strette.

Nelle foto: Andrea Chaves alla Croce degli Alpini, in val Borbera.
29/12/2018
Lucia Camussi - l.camussi@ilnovese.info

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa