Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Allegro per bande, musica al teatro Giacometti

Appuntamento rispettato anche quest’anno per il corpo musicale Romualdo Marenco, che si esibirà nell’ormai tradizionale concerto “Allegro per bande”. Al teatro Giacometti, nell’ambito del Festival Marenco, l’ensemble diretto dal maestro Andrea Oddone regalerà ai cittadini novesi una serata di grande musica
NOVI LIGURE - Appuntamento rispettato anche quest’anno per il corpo musicale Romualdo Marenco, che questa sera, sabato 26 settembre, alle 21.00, si esibirà nell’ormai tradizionale concerto “Allegro per bande”. Al teatro Giacometti, nell’ambito del Festival Marenco, l’ensemble diretto dal maestro Andrea Oddone regalerà ai cittadini novesi una serata di grande musica (ingresso libero senza prenotazione). Il programma prevede la Marche Slave Op. 31 di Thcaikovsky nella trascrizione di Simpson, la First Suite in Eb for military band di Holst (brani Chaconne, Intermezzo e March), la Greek Folk Song suite di Cesarini (brani O Haralambis, Stu Psiloriti e Vasiliko tha Jino) e la Ungarischer Tanz n. 5 di Brahms nella trascrizione di Bugani. E infine due brani spagnoli: Novecento di Juan Enrique Canet Todolì e la Rapsodia Lirica nella trascrizione di Fernando Bonete Piqueras.

Diplomato presso il Conservatorio “Verdi” di Torino in Composizione, Direzione d’Orchestra, Strumentazione per Banda e Trombone, Andrea Oddone [nella foto] ha approfondito la propria preparazione seguendo svariate master class in Italia e all’estero. Ha debuttato come direttore d’orchestra a soli quattordici anni e si è poi dedicato al grande repertorio lirico e sinfonico dirigendo varie orchestre tra cui l’Orchestra Sinfonica Abruzzese, l’Orchestra Sinfonica di Oradea (Romania), l’Orchestra Filarmonica Nazionale Rumena, la Donetsk National Phi-larmonic Orchestra (Ucraina), l’Orchestra Sinfonica “Bruni” di Cuneo, l’Orchestra “Sinfolario” di Lecco, l’Orchestra Sinfonica di Asti e l’Ensemble “Nuove Musiche” di Savona. Per il prossimo dicembre è previsto il suo debutto con l’Orchestra Sinfonica di Milano “Giuseppe Verdi”.

La sua ventennale esperienza nel campo della musica per fiati lo ha portato a dirigere stabilmente il corpo musicale “Marenco” di Novi (dal 1997), l’Orchestra di fiati “Forzano” di Savona (dal 2006 al 2012) e l’Orchestra di fiati “Bertolotti” di Salò (dal 2012). È stato recentemente nominato direttore artistico della scuola di musica “Rebora” di Ovada.
Attivo come compositore, trascrittore e arrangiatore, alcuni lavori di Oddone sono stati eseguiti da compagini quali l’Orchestra Sinfonica Nazionale Rai. Ha altresì scritto e diretto per esponenti del rock di fama mondiale come Geoff Whitehorn (Procol Harum), Martin Barre e Clive Bunker (Jethro Tull).
26/09/2015

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano