Cultura e Spettacolo

All'Alessandrino “Se devi dire una bugia dilla ancora più grossa”

Domenica 3 marzo la divertente commedia con Antonio Catania e Nini Salerno con la regia Gianluca Guidi. Una vorticosa serie di bugie per nascondere un cadavere che non vuole proprio saperne di passare inosservato...
ALESSANDRIA - Domenica 3 marzo al Cine Teatro Alessandrino va in scena lo spettacolo, inserito nel cartellone dell'Aspal Srl in collaborazione con il Teatro Regionale Alessandrino, dal titolo Se devi dire una bugia dilla ancora più grossa, una commedia di Ray Cooney, con Antonio Catania, Miriam Mesturino e Gianluca Ramazzotti, supportati dalla irrefrenabile simpatia di Raffaele Pisu e Nini Salerno. La regia è firmata da Gianluca Guidi.

Variazioni di date nella tournèe dello spettacolo hanno portato a modificare la programmazione da sabato 2 a domenica 3 marzo. I biglietti già acquistati sono validi per la sera successiva. Agli spettatori verranno mantenuti gli stessi posti. Coloro che desiderano avere il rimborso possono recarsi presso la biglietteria del Teatro Regionale situata presso il Bar Marini tutti i giorni dalle 17 alle 19.30 fino a venerdì 12 aprile.

Questa commedia vanta nientemeno che il prestigioso Premio Lawrence Olivier come “miglior commedia dell’anno” a Londra; rappresentata in tutto il mondo, ottenne un enorme successo a Parigi con il titolo di Panique au Plazza, e a Madrid come Politicamente Incorrecto. È il seguito di un’altra importante commedia sempre di Ray Cooney Se devi dire una bugia dilla grossa: i personaggi principali si ritrovano anni dopo nel Palace Hotel ingarbugliati in un’altra vorticosa serie di bugie per nascondere addirittura un cadavere che non vuole proprio saperne di passare inosservato… Invece di presenziare al Consiglio dei Ministri, l’on. De Mitri, Ministro di Governo, sta per passare la notte, con la sua amante, ufficio stampa dell’opposizione, all’interno della bellissima suite 648 dell’Hotel Palace. Purtroppo per loro niente andrà come previsto. Un cadavere appare dietro la grande finestra e il personale dell’albergo è troppo impiccione. Venti di panico soffiano sul Hotel Palace e lo scandalo sta per scoppiare.. Fortunatamente l’Onorevole De Mitri può contare sul suo fedele portaborse, Mario Girini, che con tutte le sue forze affronterà le situazioni più incredibili e divertenti mai viste a teatro… per la gioia dello spettatore!

La versione italiana è a cura di Luca Barcellona; gli altri interpreti in scena sono Antonio Pisu, Claudia Ferri, Domenico De Santi, Marjo Berasategui e Licinia Lentini. Le scene sono di Alessandro Chiti, i costumi di Graziella Pera, il disegno luci di Stefano Lattavo.

Info: Teatro Regionale Alessandrino, tel. 0131 52266
Biglietteria presso Caffè Marini (Alessandria) ore 17 – 19.30 e on line

 
Cine Teatro Alessandrino, via Verdi 12. Inizio spettacolo ore 20.45
27/02/2013
Redazione - redazione@alessandrianews.it