Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

A Palazzo Guasco: “Claude Bolling. Un ponte tra classico e jazz”

Venerdì 30 settembre, sullo scalone dell’Ala del Principe il concerto delle prime parti dell’Orchstra Sinfonica della Rai
Sarà il suggestivo scalone dell’Ala del Principe di Palazzo Guasco ad ospitare, venerdì 30 settembre, l’esibizione dell’Orchestra Sinfonica della Rai.
Dalle 21, Massimo Macrì al violoncello, Giacomo Fuga al pianoforte, Augusto Salentini al contrabbasso e Claudio Romano batteria, si esibiranno in una suite di violoncello e jazz trio, su musiche di Claude Bolling.

“Un’occasione imperdibile per tutta la cittadinanza e quanti vorranno intervenire dall’intero territorio alessandrino – spiegano il Presidente della Provincia di Alessandria, Paolo Filippi, e la Vicepresidente e Assessore alla Cultura, Maria Rita Rossa – per godere una serata di grande musica con artisti di prima grandezza. Ormai da tempo, Palazzo Guasco si è rivelato contenitore di eventi di indubbio livello artistico e, anche stavolta, non intende smentire la fama raggiunta grazie all’apprezzamento e alle risposte positive del pubblico”.

Ulteriori informazioni sul concerto, a ingresso gratuito, sono reperibili sul sito della Provincia
Attualmente primo violoncello solista nell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai con sede a Torino, il Maestro Massimo Macrì ha perfezionato i suoi studi musicali in Italia e Germania, vincendo numerosi premi in vari concorsi nazionali ed internazionali. Compatibilmente con gli impegni dell’Orchestra della Rai, svolge un’attività concertistica che lo impegna come solista con orchestra, in duo e in molteplici formazioni cameristiche con artisti e direttori di grande rilievo.
Ha registrato per la Rai concerti di Boccherini, Danzi, Haydn, Ghedini, Mannino, Strauss (Don Chisciotte), Bloch. Ha suonato in Europa, Giappone, Medio Oriente, Australia, Sud America e ha registrato per la radio svizzera, francese, sudamericana e russa. Attualmente, è docente nei corsi di perfezionamento nell’Accademia Musicale di Saluzzo, così come in Giappone, Brasile e Spagna, nel Conservatorio Superiore di Musica de Las Palmas.


 
29/09/2011

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 

Facebook


Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano