Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

"Truffa e abuso d'ufficio", Repetto rinviato a giudizio

All'udienza preliminare il giudice rinvia a processo Lorenzo Repetto, ex presidente e amministratore delegato Amag per truffa e abuso d'ufficio. L'azienda, costituita parte civile, chiede i danni anche per l'immagine
ALESSANDRIA - Il giudice dell'udienza preliminare Enrico Bertolotto ha accolto la tesi dell'accusa, sostenuta dal pubblico ministero Riccardo Ghio: Lorenzo Repetto, ex presidente ed amministratore delegato Amag dovrà rispondere di truffa e abuso d'ufficio in tribunale.
L'inchiesta era nata da alcune lettere anonime che parlavano di assunzioni “facili” e rimborsi gonfiati, presentati dal presidente per viaggi e trasferte. Fino a 60 mila euro annui.
Ieri, all'udienza preliminare, il giudice ha ritenuto valido l'impianto accusatorio, convalidando i capi di imputazione di cui Repetto dovrà ora rispondere. La prima udienza è stata fissata il 19 giugno. In quella sede ci sarà anche l'azienda che si ritiene danneggiata, anche relativamente all'immagine, e che è stata ammessa come parte civile.
“Siamo convinti che il processo chiarirà la fondatezza delle accuse – ha detto l'avvocato di parte civile Piero Monti al termine dell'udienza – Amag ritiene che ci siano elementi sufficienti a sostenere l'accusa. Chiediamo il risarcimento dei danni cagionati e il risarcimento dei danni di immagine che saranno quantificati”.
La difesa, affidata all'avvocato Luca Gastini, ha invece respinto le accuse.
Il processo è ancora alla fase istruttoria ed è probabile che le parti terranno in serbo i “colpi” migliori per il dibattimento in aula. La decisione del giudice sul rinvio a giudizio era molto attesa anche in azienda, visto il possibile coinvolgimento dei dipendenti in qualità di test. Ma, subito dopo l'accoglimento dell'istanza di rinvio nessuno ha espresso commenti.
L'attività di Repetto in Amag è oggetto anche del lavoro della commissione di indagine istituita in Comune e fortemente voluta dal Movimento 5 Stelle. “Stiamo facendo un lavoro molto impegnativo. Ma ovviamente noi ci concentreremo sulle risultanze politiche. Stiamo predisponendo una relazione che sarà sottoposta al consiglio comunale e riteniamo che sarà molto interessante”, anticipa Domenico Di Filippo del Movimento 5 Stelle.
24/01/2013

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


StrAlessandria 2019
StrAlessandria 2019
'Canapa in Festival' a Borgo Rovereto, le immagini della prima edizione
'Canapa in Festival' a Borgo Rovereto, le immagini della prima edizione
Alessandria-Albissola 3-0, le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Albissola 3-0, le foto di Gianluca Ivaldi
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale