Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Gavi

Sulla piazza dei gaviesi si scatena la polemica

Il centro presenta numerosi problemi: lampioni non funzionanti, alberi malati e rifiuti lasciati dagli ambulanti alla domenica dopo il mercato
GAVI - A Gavi piazza Dante è in abbandono da mesi e la gente protesta. I lampioni verso poste, banca e farmacia nonché verso l’hotel sono spenti da mesi, l’unica illuminazione notturna in sostanza arriva dai faretti della scuola elementare. “Per il resto – dicono alcuni gaviesi – alla sera si fa fatica a vedere dove si cammina e a riconoscere le persone. Tra l’altro, anche in altre vie del paese ci sono lampioni rotti da tempo senza che il Comune sia intervenuto. Eppure, i soldi per il campo di calcio a 7 vicino allo stadio Pedemonte ci sono, visti i lavori di sistemazione in corso da alcune settimane”.

Un altro problema per piazza Dante è rappresentato dagli alberi. Quasi due anni fa il gruppo di minoranza Gavi futura aveva sollecitato l’amministrazione comunale a intervenire per salvare le piante malate, sia i giovani ippocastani sia i tigli. Nessuna risposta dal municipio, che ha poi tagliato alcune piante verso l’hotel.

Nel piano regolatore (prg) è indicata una riqualificazione complessiva della piazza a partire dal nuovo palazzo previsto al posto della caserma dei carabinieri. Sotto l’edificio previsti garage sotterranei estesi sin verso poste. Quasi tutti i tigli, secondo il prg, verrebbero tagliati, mentre resterebbe solo una fila di ippocastani. “Il Comune si chiedono i cittadini – attende forse il via all’operazione caserma per sistemare la piazza (con tempi tutt'altro che rapidi) oppure è in difficoltà economica tale da non poter sistemare qualche lampione?”.

Infine, la domenica pomeriggio, è una consuetudine trovare resti di frutta e ortaggi in quantità nonché altri rifiuti lasciati dai venditori ambulanti del mercato del mattino. “Un bel modo di accogliere i turisti – dicono altri gaviesi – ma anche per chi abita a Gavi è triste vedere la piazza in queste condizioni. Costa così tanto far ripulire la piazza?”.
 

26/09/2013
Giampiero Carbone - g.carbone@ilnovese.info

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa