Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Stura: sull'alveo saranno necessarie indagini archeologiche

Da verificare la presenza delle eurofodine, testimonianze della ricerca dell'oro i tempi passati. L'intervento comunque bloccato dal patto di stabilità
OVADA - Si dovranno mettere il cuore in pace i cittadini che da mesi chiedono un intervento di messa in sicurezza dell’alveo dello Stura nel tratto che scorre parallelo a via Voltri. Già l’intervento era bloccato dalle regole imposte dal patto di stabilità. Ora a mettere ulteriori paletti c’è anche la Soprintendenza Beni archeologici che ha chiesto un sondaggio di verifica sull’area. Qualcosa di simile era già capitato con piazza Castello dove i lavori di costruzione della nuova scalinata erano stati ulteriormente messi in discussione dalla necessità di indagare sulla possibile presenza di resti dell’antico castello. In questo caso il Comune di Ovada ha conferito l’incarico alla Arkaia di Genova, che dovrà valutare la presenza delle eurofodine, testimoni della ricerca dell’ora in tempi passati. L’operazione costerà all’Amministrazione 2 mila euro.

A prendere posizione contro i lavori in corso nell’ambito delle operazioni preliminari alla partenza dei lavori di riqualificazione dell’area ex Lai è il circolo ovadese di Legambiente. “Al di fuori delle dispute politiche – spiega il presidente Giacomo Briata - ci auguriamo che le nuove difese spondali vengano realizzate secondo i migliori criteri di ingegneria idraulica e nel massimo rispetto dell’ambiente (ogni intervento di ruspe in alveo è, comunque, uno sconvolgimento dell’ecosistema fluviale e una scogliera di massi cementati ha poco a che vedere con l’ingegneria naturalistica) ma non possiamo astenerci da una facile previsione. Lo spazio che il torrente non potrà più avere (temporaneamente) a disposizione da una parte andrà a cercarlo dall’altra. Le difese spondali erette a sinistra e la maggior velocità dell’acqua causeranno, quantomeno, ulteriori asportazioni di materiali dalla parte della zona orti”.

29/08/2013

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa