Predosa

E' stato trovato privo di sensi l'uomo scomparso ad Asti

La segnalazione Ŕ arrivata da un gruppo di ragazzi che si trovavano in riva al fiume Orba in localitÓ La Grava a Predosa. Lorenzo Fassio scomparso lo scorso 19 aprile Ŕ stato soccorso privo di sensi ma che respirava dai Carabinieri della Compagnia di Novi Ligure, Vigili del Fuoco e 118. Ora si trova all'ospedale di Novi Ligure in prognosi riservata
 PREDOSA - Una ragazza che con un gruppo di amici si trovava in riva al fiume Orba ha dato l'allarme. Così i Carabinieri della Compagnia di Novi Ligure, insieme al personale del 118 sono intervenuti in località La Grava a Predosa e hanno trovato Lorenzo Fassio, l'uomo di 59 anni che si era allontanato lo scorso 19 aprile dalla casa di riposo Città di Asti dove era ospite da circa un anno.

L'uomo è stato trovato privo di sensi, ma che respirava. E' stato subito portato in ospedale a Novi Ligure dove si trova tutt'ora in prognosi riservata.

L'allarme era stato lanciato in questi giorni dalla Prefettura di Asti e di Alessandria, proprio perché l'uomo era stato avvistato nel comune di Predosa. L'uomo ha problemi di orientamento nello spazio e nel tempo a causa di precedenti complicanze di salute (aneurisma cerebrale) che lo hanno portato ad essere ricoverato in una casa di riposo.
24/04/2017
Redazione - redazione@alessandrianews.it