Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Fermato per un sorpasso, dà in escandescenze e viene arrestato

Se l'è presa con i carabinieri che lo avevano fermato per un sorpasso. Poi ha provato a scusarsi: ma il 26enne di Serravalle Scrivia che i militari hanno arrestato a Novi Ligure con varie accuse si era già reso responsabile di altri reati
NOVI LIGURE – Se l’è presa con i carabinieri che lo avevano fermato per un sorpasso azzardato. Poi ha provato a scusarsi, dicendo di aver perso la testa: ma il 26enne di Serravalle Scrivia che i militari hanno arrestato con l’accusa di minaccia, violenza e resistenza a pubblico ufficiale si era già reso responsabile di reati simili.

Durante un controllo del territorio svolto a Novi Ligure dai militari della locale Compagnia insieme a quelli della stazione di Capriata d’Orba, il 26enne di Serravalle è stato fermato per una banale infrazione al codice della strada. Al giovane sarebbe stata contestata una sanzione di poche decine di euro ma, senza sentire ragioni, ha dato in escandescenze e si è scagliato contro i carabinieri, minacciandoli ripetutamente e tentando di riprendersi i documenti per sottrarsi al controllo.

«Ho perso la ragione», ha spiegato poi in caserma, scusandosi con i militari. Dopo l’arresto, convalidato, è stato disposto in via cautelare l’obbligo di firma, fino alla data del processo.
11/09/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Le bici di Coppi: la presentazione
Le bici di Coppi: la presentazione
Città sporca e in ritardo sulla differenziata: pronti a rivedere le nostre strategie
Città sporca e in ritardo sulla differenziata: pronti a rivedere le nostre strategie
L’incontro dell’Ambasciatore della Somalia a conclusione della staffetta podistica
L’incontro dell’Ambasciatore della Somalia a conclusione della staffetta podistica
Posate sette pietre d’inciampo a ricordo degli alessandrini deportati nei lager
Posate sette pietre d’inciampo a ricordo degli alessandrini deportati nei lager
Visita tra il gelo e il freddo del Rifugio Cascina Rosa
Visita tra il gelo e il freddo del Rifugio Cascina Rosa
Visita al Gattile Sanitario in Alessandria
Visita al Gattile Sanitario in Alessandria
La mia Cittadella
La mia Cittadella
Cena di Natale alla Casa di Quartiere
Cena di Natale alla Casa di Quartiere
Siamo tutte bastarde. Il collettivo Non una di meno manifesta sotto la sede di Aries Tv
Siamo tutte bastarde. Il collettivo Non una di meno manifesta sotto la sede di Aries Tv
Alessandria-Pontedera 5-1. Il dopo gara
Alessandria-Pontedera 5-1. Il dopo gara