Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Valenza

Simulano un incidente per truffare

Un uomo e una donna sono riusciti a farsi consegnare 5.600 euro in contanti da un anziano. Identificata dai Carabinieri e denunciata per truffa aggravata la donna
VALENZA - Martedì 28 maggio i Carabinieri hanno denunciato in stato di libertà per concorso in truffa aggravata una 25enne residente in provincia di Catania, già gravata da numerosi precedenti di polizia. A parziale conclusione di accertamenti di polizia giudiziaria, i militari della locale Stazione Carabinieri, hanno identificato la donna quale autrice, insieme a un complice in via di identificazione, di una truffa consumata il 21 maggio scorso ai danni di un 78enne.

Nella circostanza la donna e il complice, dopo aver simulato un sinistro stradale, sono riusciti a farsi consegnare dall’uomo 5.600 euro in contanti a titolo di risarcimento del falso danneggiamento di un orologio di valore che indossava.
29/05/2013

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 

Facebook


Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano