Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Gavi

Sicurezza, proteste per la situazione della Lomellina

Proteste a Gavi per la situazione della strada della Lomellina in località San Bernardo, in cima alla salita da Gavi verso Novi. Ieri mattina c’è stato un incidente all’altezza del restringimento della carreggiata creato alla fine del 2011 dalla Provincia in seguito all’alluvione e alla frana che si è portata a valle parte della strada.
GAVI - Proteste a Gavi per la situazione della strada della Lomellina in località San Bernardo, in cima alla salita da Gavi verso Novi. Ieri mattina c’è stato un incidente all’altezza del restringimento della carreggiata creato alla fine del 2011 dalla Provincia in seguito all’alluvione e alla frana che si è portata a valle parte della strada.

Da allora la strada in quel punto è a senso unico alternato, senza semaforo, con il limite di velocità dei 30 km orari e la carreggiata è protetta da alcuni blocchi di cemento. L’unico divieto riguarda il transito dei mezzi pesanti. Ieri, in presenza di una fitta nebbia che limitava di parecchio la visibilità, due macchine sono state protagoniste di un frontale, per fortuna senza gravi conseguenze. Tutto si è risolto in poco tempo senza lunghe interruzioni del traffico ma la rabbia degli automobilisti si è fatta sentire. “Non è possibile – dicono – che a distanza di così tanto tempo la situazione non sia ancora stata risolta dalla Provincia. Quel senso unico è pericoloso, soprattutto in caso di nebbia. Non ci può essere un disinteresse del genere”.

“Purtroppo – spiega l’assessore provinciale Graziano Moro – la Provincia non ha un soldo. Il progetto di sistemazione è pronto e stiamo cercando da tempo i fondi dallo Stato e dalla Regione nonché dall’Europa. Abbiamo anche cercato di trovare qualcosa con i fondi previsti per il Terzo Valico ma sarà ancora più difficile visto che di lì non passeranno i camion del Cociv. Senza dubbio gli automobilisti hanno ragione a protestare ma al momento non ci sono soluzioni”.  

26/02/2013
Giampiero Carbone - g.carbone@ilnovese.info

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano