Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cronaca

Prefettura: "il coordinamento c'è stato. Evacuare alcune aree? Spetta ai sindaci"

La Prefettura in un comunicato stampa precisa il suo ruolo nella gestione del maltempo che ha colpito la nostra provincia nelle ultime 48 ore e rispedisce al mittente le critiche espresse dal primo cittadino di Alessandria sulla mancanza di un coordinamento adeguato
CRONACA - Non si sono fatte attendere le precisazioni istituzionali che la Prefettura ha sentito il dovere di diramare dopo le 'velate accuse' espresse dal sindaco di Alessandria Rita Rossa. Il primo cittadino del capoluogo aveva parlato di una sostanziale mancanza di coordinamento fra i diversi enti interessati sul territorio provinciale dal maltempo nelle ultime ore. 

In giornata è però giunta la replica dall'ufficio stampa della Prefettura, che riportiamo in maniera integrale. 
 
In relazione all'allerta maltempo verificatasi in questi giorni nell'intero territorio della provincia di Alessandria, la Prefettura precisa quanto segue.

Sin dalle prime ore della mattinata di ieri, 25 dicembre, la Prefettura di Alessandria ha costantemente seguito l'andamento della situazione, coordinando le attività di tutti gli enti e le istituzioni coinvolte.
In particolare, nonostante ARPA - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente del Piemonte - avesse diramato il "codice 1" (livello di attenzione) per gli eventi meteorologici in atto, sin dal pomeriggio del 24 dicembre, ed ancora nella serata di ieri, Prefettura e Provincia, come da prassi procedimentali consolidate, hanno invitato i comuni della provincia ad esercitare un'attenta e costante opera di monitoraggio del territorio ed a segnalare qualsiasi criticità verificatasi o paventata.

Analoga raccomandazione è stata rivolta da questo Ufficio a tutte le Forze di Polizia ed al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco; in particolare sono state sensibilizzate le compagnie dei Carabinieri dei territori maggiormente interessati dall'evento

Nel corso di tutta la notte l'azione svolta dalla Prefettura è proseguita, mantenendo costanti rapporti con i sindaci, l'Ufficio Protezione Civile della Provincia, l'Arpa, gli organismi del volontariato di protezione civile e le Forze di Polizia, allo scopo di assicurare un controllo continuo, in tempo reale, della situazione meteo in atto, al fine di prevenire le conseguenze che la stessa avrebbe potuto avere per il territorio.
Proprio grazie a tale organizzazione, che non può che declinarsi nella consapevolezza dei compiti attribuiti a ciascuno, previo opportuno confronto e condivisione dei provvedimenti da assumersi, è stato possibile garantire l'adozione delle misure più efficaci.

Ovviamente, il potere di emettere ordinanze di evacuazione delle aree golenali spetta ai sindaci, e quello di chiusura delle strade è attribuito agli enti proprietari delle stesse.

E' destituita di fondamento, pertanto, l'affermazione che sia venuta meno l'attività di coordinamento e che i comuni abbiano avuto difficoltà nel reperimento dei dati: per contro, la continua e costante opera di monitoraggio, interlocuzione, collaborazione e supporto, nonché l'immediata divulgazione ai comuni dei dati richiesti all'Arpa (pluvio, idrometrici, etc.) ha assicurato il capillare controllo delle diverse situazioni in atto.

Non si tratta quindi di ripristinare la rete dei collegamenti, perché esiste ed ha operato con efficacia sulla base delle prassi procedimentali vigenti, che non sono venute meno e che si fondano su codificazioni precise e non estemporanee.

Si coglie l'occasione per ringraziare le Forze dell'Ordine, i Vigili del Fuoco, le altre numerose componenti della protezione civile e tutti coloro che hanno operato con il consueto slancio, mostrando di avere consapevolezza della rilevanza di tale delicatissima funzione, che non può e non deve essere oggetto di facili strumentalizzazioni.
27/12/2013

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


StrAlessandria 2019
StrAlessandria 2019
'Canapa in Festival' a Borgo Rovereto, le immagini della prima edizione
'Canapa in Festival' a Borgo Rovereto, le immagini della prima edizione
Alessandria-Albissola 3-0, le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Albissola 3-0, le foto di Gianluca Ivaldi
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale