Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ozzano Monferrato

Paga un investigatore per far seguire il marito, ma è una truffa

Sostituzione di persona e truffa: per questo è stato denunciato un uomo che si qualificava come investigatore privato in un'inserzione su internet
OZZANO MONFERRATO – I Carabinieri hanno denunciato in stato di libertà all'autorità giudiziaria per il reato di sostituzione di persona e truffa, C.T., 43enne romano già noto alle forze dell'ordine, poiché, mediante un'inserzione su internet, qualificandosi come investigatore privato e già appartenente alle forze di polizia, si è fatto accreditare la somma di 400 euro da una donna, assumendo il mandato di investigare sul conto del coniuge senza ovviamente provvedere ad adempiere al mandato.
18/04/2016

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano