Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Gavi

Natale di truffe, i malviventi colpiscono a Gavi

Due persone spacciandosi per addetti dell'acquedotto e sostenendo di dover controllare le bollette, sono entrate in tre abitazioni sottraendo soldi e gioielli
GAVI - Tre truffe nei giorni di Natale a Gavi. Due persone si sono spacciate per addetti dell'acquedotto e sono entrati nelle abitazioni rubando soldi e gioielli. I malviventi si sono presentati all'ingresso sostenendo di dover controllare le bollette dell'acqua. Il solito espediente che in una casa del centro storico e in altre due abitazioni alla periferia del paese è purtroppo riuscito: mentre uno dei due malviventi ha intrattenuto il padrone di casa, in due casi donne anziane e sole, l'altro è entrato nelle altre stanze portando via quanto ha potuto. Il bottino è stato di diverse banconote e numerosi preziosi in ogni casa visitata.

Rabbia tra le vittime per quanto avvenuto, nonostante in passato episodi del genere sia già avvenuti in paese e delle località limitrofe. C'è chi spera nella tecnologia per cercare di trovare i colpevoli delle truffe. “Le telecamere installate agli ingressi del paese – dicono alcuni gaviesi – potrebbero aver ripreso le targhe delle automobili transitate nei giorni in cui sono avvenute le truffe. Potrebbe essere un modo per rintracciare questi malviventi e consegnarli a chi di dovere affinché non prendano più di mira gli anziani del nostro e degli altri paesi”.
29/12/2013
Giampiero Carbone - g.carbone@ilnovese.info

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano