Ovada

Litigio fra coppia di ragazzi: lei finisce all'ospedale

Lui la picchia dopo averle lanciato via la borsa. Un uomo interviene evitando conseguenze peggiori. Le indagini dei Carabinieri
Brutto episodio capitato in pieno pomeriggio, di martedì 27 settembre, di fronte al supermercato Bennet di via Galliera. Una ragazza, le generalità non sono state rese note perché minorenne, è stata picchiata da il ragazzo che l’accompagnava, probabilmente il fidanzato, di qualche anno più vecchio. Secondo la ricostruzione di qualche passante e di chi è uscito dal supermercato perché richiamato dalle urla, è partito tutto da un litigio violento: il ragazzo avrebbe spaccato il telefono di lei, le avrebbe lanciato la borsa lontano, per poi iniziare a colpirla.

A quel punto dalla direzione sono stati avvisati i Carabinieri, nel frattempo un uomo che ha assistito alla scena sarebbe intervenuto per metterla in salvo. La ragazza ha riportato un paio di evidenti ferite al volto e perdeva sangue. Sul posto sono arrivati i militi del 118 che hanno trasportato la vittima in ospedale dove è stata sottoposta alle cure del caso. Proseguono intanto le indagini dei carabinieri. Al momento il ragazzo non sarebbe stato fermato

28/09/2011
Redazione - redazione@ovadaonline.net