Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cronaca

Lite nel centro fisiatrico, condannata la donna accusata di aver colpito a pugni un uomo

E' stata condannata a tre mesi per percosse, e non per lesioni, una donna che aveva avuto una discussione con un uomo in una sala di attesa in un centro di fisiatria. L'uomo era intervenuto a difesa della figlia
CRONACA – E' stato derubricato da lesioni a percosse il reato di cui era imputata una donna di 60 anni,Concetta Camarchio, per aver sferrato un pugno ad un uomo, costituito parte civile, nel 2014, in un centro di riabilitazione fisiatrica ad Alessandria. La donna è stata pertanto condannata alla pena di tre mesi e un risarcimento del danno, in via provvisionale di 2 mila euro.
La vicenda, finita in tribunale, vedeva, appunto, coinvolta la donna e un uomo. Trai due era scoppiato un diverbio nella sala d'attesa del centro. Secondo quanto ricostruito in aula, la donna avrebbe chiesto ad una ragazza di “spostarsi”, con termini ritenuti offensivi dal padre della ragazza. Dalle parole, si era passati alle mani e, sempre secondo quanto ricostruito in aula, Camarchio aveva colpito al ventre l'uomo, padre della ragazza, appunto, facendolo cadere a terra. Nella caduta, l'uomo aveva sbattuto la testa, perdendo conoscenza e procurandosi un trauma cranico e lesioni lombari.
Il giudice, nella penultima udienza, aveva ipotizzato di riqualificare il reato da quello di lesioni in quello meno grave di percosse. E l'altro giorno ha emesso sentenza in questo senso, condannando la donna, difesa dall'avvocato Piero Monti, a tre mesi. L'uomo che si era costituito parte civile, era difeso dall'avvocato Alexia Cellerino.
14/11/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi