Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Lavori bloccati: i cittadini si arrangiano

Il restyling del marciapiede di via Piave possibile grazie alla collaborazione dei cittadini che hanno pagato gli operai
 OVADA - Ora ha un aspetto molto più accettabile. E’ il marciapiede di via Piave, tra il 35 e il 41, rifatto con un’operazione in collaborazione tra il Comune che ci ha messo i materiali e i due proprietari che hanno pagato lavoro e manodopera. Sembra essere infatti questa la nuova frontiera in tempi in cui i lavori pubblici sono praticamente bloccati dai vincoli di stabilità sulla spesa. La partnership è stata possibile grazie ad una delibera di giunta del 2009, che prevede proprio quest’eventualità.

Di lavori pubblici in questa primavera se ne sono visti davvero pochi, e certo non soltanto a causa del maltempo. Di fatto è aperto il solo cantiere della scalinata di piazza Castello, mentre si rimane in attesa di un futuro intervento di manutenzione straordinaria di alcune vie cittadine costellate da buche. Attualmente è fermo anche l’intervento in corso Italia, per la messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali. Ritardi burocratici che si susseguono, la necessità di aspettare che Enel installi i relativi contatori, hanno ulteriormente rinviato l’allaccio dei lampioni previsti nell’operazione.

Una delle poche novità è rappresenta da dei nuovi semafori in corso Martiri della Libertà. Niente di speciale, per la verità. Si è trattato semplicemente della sostituzione di quelli vecchi, che tra l’altro erano anche piuttosto malandati e, in qualche caso, privi addirittura di alcune parti. Poi è cominciata l’operazione di rifacimento della segnaletica stradale orizzontale. Cose che in altri tempi sarebbero state normali, ora fanno notizia. 

29/05/2013

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano