Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cronaca

L'ultimo saluto a Giusi dopo la tragica morte

Non sarà necessario eseguire l'autopsia sul corpo di Giusi Signore, la ventenne morta a seguito di un incidente automobilistico avvenuto domenica mattina, lungo l'autostrada A 26. Il fascicolo in procura, però, resta aperto
CRONACA – Non sarà necessario eseguire l'autopsia sul corpo di Giusi Signore, la ventenne morta a seguito di un incidente automobilistico avvenuto domenica mattina, lungo l'autostrada A 26, all'altezza di Predosa. La dinamica, nella sua drammaticità, appare chiara: nessun altro veicolo è rimasto coinvolto oltre alla Fiat 500 che, uscita di strada, è finita in un campo sottostante la corsia di sinistra. Niente o nessuno sembrerebbe aver tagliato la strada all'auto, che procedeva in direzione Alessandria. A bordo, oltre Giusi, che sedeva a fianco del conducente, c'era il fidanzato, al volante, ed altri due amici, rimasti feriti e ricoverati all'ospedale civile di Alessandria.
Il fascicolo, tuttavia, resta aperto negli uffici della Procura. L'indagine infatti non è chiusa e ci saranno ulteriori accertamenti. Una giovane vita si è spenta e la legge impone che si accertino le eventuali responsabilità di chi guidava l'auto, che ora risulta iscritto nel registro degli indagati.
Lui, il fidanzato, fino a ieri non era ancora stato informato della morte di Giusi. Le sue condizioni, sebbene non fosse in pericolo di vita, non lo avrebbero consentito.
La ragazza e Bryan stavano tornado insieme ai due amici, seduti nel sedile posteriore. Dai primi accertamenti non risulta che il conducente avesse il tasso alcolico al di sopra della soglia di legge. Potrebbe essere stato un colpo di sonno (erano le 6,10 del mattino) o un guasto meccanico dell'auto, ora sotto sequestro. Forse qualche informazione utile alle indagini potrà arrivare dalle testimonianze dei sopravvissuti a quella che doveva essere la fine di una giornata trascorsa in allegria e spensieratezza, e non in tragedia.
I funerali sono fissati per domani, giovedì, alle 16, nella chiesa di San Giovanni Evangelista al Cristo.
(foto da Facebook)
30/05/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano