Sei in: AlessandriaNews / Cronaca / Incidente a Casale, muore 17enne - 8/07/2011
Casale Monferrato

Incidente a Casale, muore 17enne

Nella notte scontro tra un auto e un motorino all'incrocio che porta a Pozzo Sant'Evasio
Versione stampabile Stampa  |   Invia articolo a un amico Invia   |   Scrivi alla redazione Scrivi
Gravissimo incidente nella notte a Casale Monferrato. Lungo la strada, all'altezza dell'incrocio che porta alla frazione Pozzo Sant'Evasio, verso l'una e mezza, un auto si è scontrata con una moto di piccola cilindrata. Nel violento impatto ha perso la vita il giovane che era alla guida della moto, una ragazzo di 17 anni. Immediati i soccorsi da parte del personale del 118 e la corsa all'ospedale ma, per il giovane, non c'è stato più nulla da fare. E' deceduto probabilmente a causa delle ferite riportate nell'impatto. Le forze dell'ordine stanno cercando di ricostruire la dinamica dei fatti. Aggiornamenti nelle prossime ore
14:00 Da Facebook l'ultimo saluto
Si chiamava Simone Alcuri il ragazzo di Casale Monferrato che ha perso la vita ieri sera, in un'incidente avvenuto sulla statale 457 ?Casale?Asti?. La moto su cui viaggiava si è scontrata con una Fiat Punto condotta da M.R. di 21 anni. La procura della Repubblica ha aperto un'inchiesta per stabilire eventuali responsabilità. Dalle pagine di Facebook il padre di Simone ha pubblicato un saluto e un ringraziamento "per l'affetto dato a Simone".
8/07/2011


 

Facebook

Mattia non ce l'ha fatta

Cronaca | Il cuore di Mattia Z. ha cessato di battere questo pomeriggio, alle 14. Era ricoverato nel reparto di terapia intensiva da lunedì 8 settembre con una ferita di arma da fuoco al capo

Costa: strani furti durante le feste di paese

Ovada | Diversi appartamenti sono stati svaligiati negli ultimi mesi. Unico tratto in comune tra gli episodi, i residenti occupanti da ricorrenze pubbliche o feste private

Saranno donati gli organi di Mattia

Alessandria | La famiglia del quattordicenne di Cascinagrossa morto a seguito di un colpo di pistola alla tempia ha acconsentito all'espianto degli organi. Il suo cuore ha cessato di battere martedì alle 14

I No Tav fermano il cantiere a Libarna

Serravalle Scrivia | I No Tav hanno fermato gli operai di Cociv che stavano posizionando i picchetti su un terreno che, per gli oppositori al terzo valico, non era ancora stato espropriato. Cociv replica: “siamo legittimati ad entrare sui terreni”

Ecolibarna, 14 ditte interessate a realizzare i lavori

Serravalle Scrivia | Oggi, mercoledì 17, in Provincia, si svolgerà la seconda seduta per l'assegnazione dell'appalto dei lavori per la messa in sicurezza del sito contaminato. Gli interventi riguardano il quinto lotto, relativo alla sistemazione dell'impianto di sollevamento e adduzione delle acque sotterranee di prima falda

Multimedia

  • Bloccati lavori di recinzione su un terreno non espropriato a Libarna

    Bloccati lavori di recinzione su un terreno non espropriato a Libarna

  • In bicicletta al pellegrinaggio diocesano

    In bicicletta al pellegrinaggio diocesano

  • Via Gandolfi: l'appartamento da incubo dell'Atc

    Via Gandolfi: l'appartamento da incubo dell'Atc

  • Restyling di via Dossena e Corso Monferrato

    Restyling di via Dossena e Corso Monferrato

  • Vogliamo chiarezza sugli sfratti

    Vogliamo chiarezza sugli sfratti

  • Ponte Meier: il varo della prima trave

    Ponte Meier: il varo della prima trave

  • Ponte Meier: posata la prima pietra

    Ponte Meier: posata la prima pietra

  • Ponte Meier: la prima trave dal cantiere alle sponde del fiume

    Ponte Meier: la prima trave dal cantiere alle sponde del fiume

  • Il Meier avanza a grandi passi e la Cittadella è sempre più vicina

    Il Meier avanza a grandi passi e la Cittadella è sempre più vicina

  • Consegnati gli attestati dei corsi di italiano ai profughi

    Consegnati gli attestati dei corsi di italiano ai profughi

Seguici su...
Facebook Twitter Flickr YouTube