Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Il giudice conferma l'arresto di Moutch

Il giudice per le indagini preliminari ha confermato l'arresto e la detenzione per Messaoud Moutch, sospettato dell'uccisione della compagna che viveva con lui a Mandrogne
Resta in carcere Moussad Moutch, il compagno di Fatma Assour, 40 anni, la donna trovata morta a Mandrogne domenica pomeriggio. La versione del convivente, che ha raccontato ai carabinieri di averla trovata già morta, in casa, al suo rientro dopo una trasferta di lavoro, non aveva convinto del tutto gli inquirenti. Su di lui era stato emesso lo stato di fermo e, a distanza di pochi giorni, il giudice per le indagini preliminari ha confermato l'arresto e la detenzione in carcere.
Il movente del delitto potrebbe essere la gelosia: Fatma era infatti considerata una "bella donna", molto più giovane del compagno. Moussad ha sempre ammesso la gelosia ma si è sempre dichiarato innocente.

14/07/2011

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 

Facebook


Festa a 4 zampe a Cascina Rosa
Festa a 4 zampe a Cascina Rosa
Operazione Borderline
Operazione Borderline
Alecomics 2018: i vostri scatti!
Alecomics 2018: i vostri scatti!
Per un'Europa senza muri: presidio e corteo per una cultura dell'accoglienza e dell'integrazione
Per un'Europa senza muri: presidio e corteo per una cultura dell'accoglienza e dell'integrazione
Alessandria-Genoa 0-4. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Genoa 0-4. Le foto di Gianluca Ivaldi
Maltrattamenti e insulti in una scuola dell'infanzia: il video che incastra le due maestre
Maltrattamenti e insulti in una scuola dell'infanzia: il video che incastra le due maestre
Ponti Alessandrini: per non piangere domani su ciò che andava fatto ieri
Ponti Alessandrini: per non piangere domani su ciò che andava fatto ieri
Ponte Tiziano: la crepa sul terrapieno
Ponte Tiziano: la crepa sul terrapieno
Teatro Comunale e Caffè Marini, cresce il degrado
Teatro Comunale e Caffè Marini, cresce il degrado
L'ex mercato coperto di via San Lorenzo tenta la rinascita
L'ex mercato coperto di via San Lorenzo tenta la rinascita