Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Rischio gelicidio, chiudono le scuole: ecco l'elenco. Stop anche ai treni

L'Arpa ha diramato un'allerta gialla per le nevicate che potrebbero arrivare nelle prossime ore anche in pianura. Ma a fare paura è soprattutto il fenomeno della pioggia congelante, il cosiddetto gelicidio. Molti Comuni stanno correndo ai ripari ordinando la chiusura delle scuole. Le ferrovie hanno sospeso la circolazione su due linee
ARQUATA SCRIVIA – Una perturbazione sta arrivando sul Piemonte e porterà precipitazioni diffuse fino alle prime ore di martedì 12 dicembre. Sono attese deboli nevicate anche sulle zone di pianura. Per domani, lunedì 11 dicembre, il servizio meteorologico dell’Arpa, l’agenzia regionale per la protezione dell’ambiente, segnala che le precipitazioni si intensificheranno progressivamente trasformandosi in pioggia a partire dalle ore centrali della giornata. I rischi più gravi, sempre secondo l’Arpa, si registreranno proprio sul basso Piemonte, dove fino alla mattinata potrà verificarsi il fenomeno del “gelicidio” (più correttamente: pioggia congelante).

Si tratta di un fenomeno atmosferico particolarmente pericoloso per la circolazione stradale (ma anche per i pedoni) e diversi Comuni hanno deciso di tenere chiuse le scuole per la giornata di lunedì 11 dicembre. Finora i Comuni che hanno emanato l’ordinanza di chiusura sono Arquata Scrivia, Borghetto Borbera, Grondona, Rocchetta Ligure, Vignole Borbera e Voltaggio, su disposizione dei rispettivi sindaci.

In tutto il basso Piemonte è stata diramata un’allerta 1 per le nevicate (il livello più basso su una scala di tre), che rimarrà in vigore fino a martedì a mezzogiorno.

Le ferrovie comunicano che le linee Arquata-Busalla-Genova e Acqui-Ovada-Genova rimarranno chiuse per avverse condizioni meteo. I treni dovrebbero tornare regolari intorno alle 10.00 di lunedì 11 dicembre. I treni cancellati saranno 8 sulla linea Acqui-Genova e 13 sulla Arquata-Busalla-Genova. Non sono previsti servizi sostitutivi in bus. "Il provvedimento si è reso necessario per il perdurare delle avverse condizioni meteo e la conseguente formazione di ghiaccio sulla linea di alimentazione elettrica dei treni", spiegano le ferrovie.
10/12/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Gavorrano-Alessandria 0-1, il dopo partita
Gavorrano-Alessandria 0-1, il dopo partita
Quattro dipinti di fine '500 pronti al restauro
Quattro dipinti di fine '500 pronti al restauro
La festa è a...Librinfesta!
La festa è a...Librinfesta!
L'Alessandria Calcio rende omaggio all'850°: ecco la nuova maglia 'griffata'
L'Alessandria Calcio rende omaggio all'850°: ecco la nuova maglia 'griffata'
Inaugurazione Alessandria Green Week
Inaugurazione Alessandria Green Week
Albero sradicato dal vento contro 2 auto: nessun ferito
Albero sradicato dal vento contro 2 auto: nessun ferito
Nonostante tutto, Alessandria fiorisce
Nonostante tutto, Alessandria fiorisce
Inaugurazione DS Store Alessandria
Inaugurazione DS Store Alessandria
SaveBorsalino 160 illustratori in mostra
SaveBorsalino 160 illustratori in mostra
Alessandria-Lucchese 0-0, le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Lucchese 0-0, le foto di Gianluca Ivaldi