Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Furto all'Ics, i ladri portano via i computer

L'appello del presidente Piero Sacchi per la restituzione: “per noi sono fondamentali i dati salvati riguardanti i nostri progetti”
ALESSANDRIA – Nel fine settimana i ladri hanno forzato la porta della sede dell'Ics in via Verona. Sono stati portati via i computer provocando, oltre al danno economico, anche la perdita dell'archivio informatico. “Restituiteci i computer, per noi è fondamentale la documentazione salvata riguardante tutti i nostri progetti”: è l'appello del presidente dell'Ics Piero Sacchi. Non sono invece stati sottratti i soldi delle iscrizioni alla StrAlessandria perché già depositati. È la terza volta in pochi mesi che i ladri entrano all'Ics, un episodio è avvenuto anche nella sede del quartiere Cristo.

“Vogliamo comunque ricordare la bellissima edizione della StrAlessandria, oltre settemila persone che hanno invaso la città con gioia. Qesto per noi comporta mesi di lavoro per l'organizzazione e i risultati ogni anno ci riempiono di soddisfazione. Che questo furto non cancella” conclude Piero Sacchi.
15/05/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali