Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cronaca

Entra nelle sede dei Grigi e butta all'aria i trofei

Nella serata di sabato 26 agosto, il 38enne D.F., conosciuto ultras dell'Alessandria si è introdotto attraverso una finestra aperta, per motivi non chiari, nella sede della società di calcio dentro lo stadio Moccagatta, e, dopo aver inveito e minacciato un dirigente presente, ha cominciato a rovesciare per terra suppellettili, trofei e quant’altro
ALESSANDRIA - Nella serata di sabato 26 agosto, il 38enne D.F., conosciuto ultras dell'Alessandria si è introdotto attraverso una finestra aperta, per motivi non chiari, nella sede della società di calcio dentro lo stadio Moccagatta, e, dopo aver inveito e minacciato un dirigente presente, ha cominciato a rovesciare per terra suppellettili, trofei e quant’altro.
Sul posto è intervenuto immediatamente il personale della Digos, supportato dagli agenti della Sezione Volanti, che ha raggiunto il soggetto quando, uscito dalla sede della Alessandria Calcio, aveva raggiunto il bar dello stadio.
In particolare gli agenti hanno visto le ruote di una bicicletta, solitamente utilizzata dall’autore, vicino alla sede dell'Alessandria, davanti ad un cancello che impediva una completa vista della zona.
Questo particolare è risultato vincente perché da un semplice controllo è scaturito il “riconoscimento” della bicicletta e del suo proprietario, consentendo di attribuire a quest’ultimo, con assoluta certezza, la responsabilità dell’accaduto.
L’uomo, conosciuto dagli operatori per i suoi precedenti penali e in quanto noto facinoroso supporter dei Grigi, già oggetto dei rigorosi provvedimenti della “sorveglianza speciale di pubblica sicurezza” e del Daspo, è stato tratto in arresto per i reati di violenza privata, danneggiamento aggravato ed altro.
L’arrestato si trova attualmente ristretto presso la propria abitazione, in regime di “arresti domiciliari”, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che, nella mattinata di lunedi, valuterà la sua posizione.
26/08/2013
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 

Facebook

Sorpresi a rubare al Self

Alessandria | Nel pomeriggio di sabato 23 maggio tre persone si sono recate al Self di via Giordano Bruno con l'intento di rubare di nascosto alcuni prodotti dopo averli "liberati" del sistema antitaccheggio. Scoperti, sono stati bloccati e denunciati

Dal corteo "Rossa, dimettiti". Pd "polemiche pretestuose"

Alessandria | "Rossa, ritira le delibere o dimettiti", queste le parole dei manifestanti che sabato 23 maggio hanno sfilato per le vie del centro per ribadire il loro "no" alla tratta ad alta velocità del Terzo Valico. Ma il Pd invia una dettagliata nota: "abbiamo agito con prudenza e tutelato i cittadini"

In corteo per dire "no" alle cave del Terzo Valico

Alessandria | Sabato 23 maggio la protesta contro la tratta ad alta velocità che interesserà il basso Piemonte sbarca nel capoluogo: "chiedere al sindaco Rossa il ritiro immediato delle autorizzazioni che consentono al Cociv di scaricare nelle cave di Alessandria lo smarino del Terzo Valico"

Fanno saltare l'ufficio postale, ma la cassaforte resiste

Novi Ligure | Un’esplosione intorno alle due e mezza di questa notte ha risvegliato di abitanti di via Torino, a Vignole Borbera. Una banda di malviventi infatti ha tentato di far saltare il bancomat dell’ufficio postale, con la “tecnica del gas”. Ma qualcosa nel loro piano è andato storto.

Sorpreso più volte alla guida, ma senza aver mai preso la patente

Alessandria | I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile hanno denunciato per guida senza patente un cittadino italiano di 27 anni. Sprovvisto di patente perché mai conseguita. Inoltre, il veicolo non risultava coperto da assicurazione perché scaduta da tempo. Il giovane era già stato fermato per lo stesso fatto a febbraio
Le piante che camminano sul marciapiede dissestato
Le piante che camminano sul marciapiede dissestato
No Terzo Valico, la manifestazione del 23 maggio ad Alessandria
No Terzo Valico, la manifestazione del 23 maggio ad Alessandria
Terzo Valico: Corteo per dire NO all'uso delle Cave alessandrine
Terzo Valico: Corteo per dire NO all'uso delle Cave alessandrine
No Terzo Valico, la manifestazione del 23 maggio ad Alessandria
No Terzo Valico, la manifestazione del 23 maggio ad Alessandria
Esplosione nella notte, ma il furto non riesce
Esplosione nella notte, ma il furto non riesce
Sindacati dei pensionati: presidio davanti alla Prefettura di Alessandria
Sindacati dei pensionati: presidio davanti alla Prefettura di Alessandria
Esserci sempre
Esserci sempre
Camillo, Pd: Italicum simile al Porcellum, leggi padronali, serve maggiore condivisione
Camillo, Pd: Italicum simile al Porcellum, leggi padronali, serve maggiore condivisione
Arrestati dalla Polizia con 186 chili di hashish
Arrestati dalla Polizia con 186 chili di hashish
Stranovi, è sempre un successo
Stranovi, è sempre un successo