Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cronaca

Entra nelle sede dei Grigi e butta all'aria i trofei

Nella serata di sabato 26 agosto, il 38enne D.F., conosciuto ultras dell'Alessandria si è introdotto attraverso una finestra aperta, per motivi non chiari, nella sede della società di calcio dentro lo stadio Moccagatta, e, dopo aver inveito e minacciato un dirigente presente, ha cominciato a rovesciare per terra suppellettili, trofei e quant’altro
ALESSANDRIA - Nella serata di sabato 26 agosto, il 38enne D.F., conosciuto ultras dell'Alessandria si è introdotto attraverso una finestra aperta, per motivi non chiari, nella sede della società di calcio dentro lo stadio Moccagatta, e, dopo aver inveito e minacciato un dirigente presente, ha cominciato a rovesciare per terra suppellettili, trofei e quant’altro.
Sul posto è intervenuto immediatamente il personale della Digos, supportato dagli agenti della Sezione Volanti, che ha raggiunto il soggetto quando, uscito dalla sede della Alessandria Calcio, aveva raggiunto il bar dello stadio.
In particolare gli agenti hanno visto le ruote di una bicicletta, solitamente utilizzata dall’autore, vicino alla sede dell'Alessandria, davanti ad un cancello che impediva una completa vista della zona.
Questo particolare è risultato vincente perché da un semplice controllo è scaturito il “riconoscimento” della bicicletta e del suo proprietario, consentendo di attribuire a quest’ultimo, con assoluta certezza, la responsabilità dell’accaduto.
L’uomo, conosciuto dagli operatori per i suoi precedenti penali e in quanto noto facinoroso supporter dei Grigi, già oggetto dei rigorosi provvedimenti della “sorveglianza speciale di pubblica sicurezza” e del Daspo, è stato tratto in arresto per i reati di violenza privata, danneggiamento aggravato ed altro.
L’arrestato si trova attualmente ristretto presso la propria abitazione, in regime di “arresti domiciliari”, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che, nella mattinata di lunedi, valuterà la sua posizione.
26/08/2013
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 

Facebook

Scontro frontale tra due auto

Cronaca | Uno scontro frontale, avvenuto poco prima delle 15 del 14 febbraio: ad essere coinvolte due auto, su cui viaggiavano ragazzi tra i 20 e i 25 anni. I feriti sono stati trasportati agli ospedali di Alessandria, Tortona e Novi Ligure, in codice giallo

Quella volta che con Enzo demmo scandalo in collegio

Novi Ligure | Lutto nel mondo della cultura novese per la scomparsa di Enzo Buarné, morto ieri in seguito a una grave malattia. Gli amici e i colleghi del teatro lo ricordano ripercorrendo aneddoti ed episodi della sua lunga storia artistica

Pertini: sul sito i pensieri dei ragazzi del laboratorio di scrittura

Ovada | Uscite didattiche allo spettacolo "Dentro gli spari" per ragionare sulla mafia e alla mostra di pittura "Dagli impressionisti a Picasso" per analizzare il rapporto tra uomo e arte

Ricercato dal Tribunale di Bologna è stato arrestato sulla A21 vicino Tortona

Cronaca | Era ricercato dal Tribunale di Bologna il 34enne bolognese (T.M.) perché doveva scontare ancora 1 anno e 2 mesi per traffico di sostanze stupefacenti. A fermarlo e arrestarlo sulla A21 nei pressi di Tortona è stata la Polizia Stradale di Alessandria. Aveva 100 grammi di anfetamine e allucinogeni, per oltre 100 dosi di stupefacente

Controlli della Polizia nell'area dell'ex Caserma Bixio

Casale Monferrato | Polizia di Stato e Reparto Prevenzione Crimine Piemonte hanno eseguito controlli straordinari sul territorio casalese, soprattutto nell'area della ex caserma militare Nino Bixio per evitare che diventi luogo di bivacco di malviventi e senza tetto. Controlli e perquisizioni anche su veicoli
Lombardi, Sel: Smog, interventi strutturali e ampliamento della Ztl
Lombardi, Sel: Smog, interventi strutturali e ampliamento della Ztl
Novese-Castellazzo 0-2. Le foto di Dino Ferretti
Novese-Castellazzo 0-2. Le foto di Dino Ferretti
Alessandria-Lumezzane, il dopo gara
Alessandria-Lumezzane, il dopo gara
Alessandria-Lumezzane, il dopo gara
Alessandria-Lumezzane, il dopo gara
Quando i governi sparano balle
Quando i governi sparano balle
Botteghe di Arquata, le foto della premiazione
Botteghe di Arquata, le foto della premiazione
Coloris, Pd: Progetti importanti sono ritardati dalla macchina burocratica
Coloris, Pd: Progetti importanti sono ritardati dalla macchina burocratica
Di Filippo, M5S: questa Amministrazione indebita la città per vent'anni
Di Filippo, M5S: questa Amministrazione indebita la città per vent'anni
Quando l'arte vince sull'emarginazione
Quando l'arte vince sull'emarginazione
Claudio Bisio al Marenco, la videointervista
Claudio Bisio al Marenco, la videointervista