Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cronaca

Entra nelle sede dei Grigi e butta all'aria i trofei

Nella serata di sabato 26 agosto, il 38enne D.F., conosciuto ultras dell'Alessandria si è introdotto attraverso una finestra aperta, per motivi non chiari, nella sede della società di calcio dentro lo stadio Moccagatta, e, dopo aver inveito e minacciato un dirigente presente, ha cominciato a rovesciare per terra suppellettili, trofei e quant’altro
ALESSANDRIA - Nella serata di sabato 26 agosto, il 38enne D.F., conosciuto ultras dell'Alessandria si è introdotto attraverso una finestra aperta, per motivi non chiari, nella sede della società di calcio dentro lo stadio Moccagatta, e, dopo aver inveito e minacciato un dirigente presente, ha cominciato a rovesciare per terra suppellettili, trofei e quant’altro.
Sul posto è intervenuto immediatamente il personale della Digos, supportato dagli agenti della Sezione Volanti, che ha raggiunto il soggetto quando, uscito dalla sede della Alessandria Calcio, aveva raggiunto il bar dello stadio.
In particolare gli agenti hanno visto le ruote di una bicicletta, solitamente utilizzata dall’autore, vicino alla sede dell'Alessandria, davanti ad un cancello che impediva una completa vista della zona.
Questo particolare è risultato vincente perché da un semplice controllo è scaturito il “riconoscimento” della bicicletta e del suo proprietario, consentendo di attribuire a quest’ultimo, con assoluta certezza, la responsabilità dell’accaduto.
L’uomo, conosciuto dagli operatori per i suoi precedenti penali e in quanto noto facinoroso supporter dei Grigi, già oggetto dei rigorosi provvedimenti della “sorveglianza speciale di pubblica sicurezza” e del Daspo, è stato tratto in arresto per i reati di violenza privata, danneggiamento aggravato ed altro.
L’arrestato si trova attualmente ristretto presso la propria abitazione, in regime di “arresti domiciliari”, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che, nella mattinata di lunedi, valuterà la sua posizione.
26/08/2013
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 

Facebook

Violinista arrestato per spaccio di coca nell'acquese

Cronaca | Tre arresti per spaccio di cocaina nell'acquese: in manette un operaio,un muratore e un violinista. Tutti erano incensurati. Sequestrati in totale oltre cinque etti di droga che avrebbero potuto fruttare quasi 50 mila euro. Tra i clienti liberi professionisti, commercianti, imprenditori

Polizia di Stato, 190 arresti e 1914 denunce in un anno

Cronaca | Bilancio del Questore Mario Della Cioppa ad un anno dal suo insediamento: “obiettivi raggiunti grazie all'impegno dei nostri uomini e alla collaborazione tra le forze di polizia”. 92 operazioni straordinarie, 36 servizi interforze 190 arresti e 1914 denunce

Caos ferroviario

la pecora nera | Faccio il pendolare da oltre 10 anni, da quando ho trovato il mio primo lavoro come programmatore in quel grande fermento che è Milano. Per i primi anni ho viaggiato sulla tratta Novi Ligure-Pavia-Milano, poi sono passato alla Alessandria-Mortara-Milano, cambiando quindi anche gestore, perché sono passato da Trenitalia a Trenord.

Arrestato stalker valenzano

Valenza | Arrestato un sessantenne di Valenza accusato di stalker, danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale: da un anno “perseguitava” la ex con appostamenti sotto casa

Natale sicuro, oltre 100 servizi di polizia in città e al Cristo

Alessandria | Dal Comitato di Ordine e Sicurezza in Prefettura un “piano” di controlli straordinari di tutte le forze di polizia durante le festività natalizie e, in particolare, nel quartiere Cristo, dove nell'ultimo periodo si sono intensificati furti e rapine

Multimedia

  • You Are

    You Are

  • Orti: un centro commerciale al posto dell'ex mercato ortofrutticolo

    Orti: un centro commerciale al posto dell'ex mercato ortofrutticolo

  • #Vediamopositivo: occhiali giganti in piazzetta della Lega

    #Vediamopositivo: occhiali giganti in piazzetta della Lega

  • Camera di commercio, analisi terzo trimestre 2014

    Camera di commercio, analisi terzo trimestre 2014

  • Grigi: questa sera in campo

    Grigi: questa sera in campo

  • I commercianti: “pista di pattinaggio, idea giusta, luogo e tempi sbagliati”

    I commercianti: “pista di pattinaggio, idea giusta, luogo e tempi sbagliati”

  • Serravalle, volontarie Cri al lavoro

    Serravalle, volontarie Cri al lavoro

  • I camionisti bloccano i cancelli dell'Ilva

    I camionisti bloccano i cancelli dell'Ilva

  • Quelle bambole che sembrano parlare

    Quelle bambole che sembrano parlare

  • Via Milano: non dovrebbe essere chiusa alle auto?

    Via Milano: non dovrebbe essere chiusa alle auto?

Seguici su...
Facebook Twitter Flickr YouTube