Sei in: AlessandriaNews / Cronaca / Entra nelle sede dei Grigi e butta all'aria i trofei - 26/08/2013
Cronaca

Entra nelle sede dei Grigi e butta all'aria i trofei

Nella serata di sabato 26 agosto, il 38enne D.F., conosciuto ultras dell'Alessandria si è introdotto attraverso una finestra aperta, per motivi non chiari, nella sede della società di calcio dentro lo stadio Moccagatta, e, dopo aver inveito e minacciato un dirigente presente, ha cominciato a rovesciare per terra suppellettili, trofei e quant’altro
Versione stampabile Stampa  |   Invia articolo a un amico Invia   |   Scrivi alla redazione Scrivi
ALESSANDRIA - Nella serata di sabato 26 agosto, il 38enne D.F., conosciuto ultras dell'Alessandria si è introdotto attraverso una finestra aperta, per motivi non chiari, nella sede della società di calcio dentro lo stadio Moccagatta, e, dopo aver inveito e minacciato un dirigente presente, ha cominciato a rovesciare per terra suppellettili, trofei e quant’altro.
Sul posto è intervenuto immediatamente il personale della Digos, supportato dagli agenti della Sezione Volanti, che ha raggiunto il soggetto quando, uscito dalla sede della Alessandria Calcio, aveva raggiunto il bar dello stadio.
In particolare gli agenti hanno visto le ruote di una bicicletta, solitamente utilizzata dall’autore, vicino alla sede dell'Alessandria, davanti ad un cancello che impediva una completa vista della zona.
Questo particolare è risultato vincente perché da un semplice controllo è scaturito il “riconoscimento” della bicicletta e del suo proprietario, consentendo di attribuire a quest’ultimo, con assoluta certezza, la responsabilità dell’accaduto.
L’uomo, conosciuto dagli operatori per i suoi precedenti penali e in quanto noto facinoroso supporter dei Grigi, già oggetto dei rigorosi provvedimenti della “sorveglianza speciale di pubblica sicurezza” e del Daspo, è stato tratto in arresto per i reati di violenza privata, danneggiamento aggravato ed altro.
L’arrestato si trova attualmente ristretto presso la propria abitazione, in regime di “arresti domiciliari”, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che, nella mattinata di lunedi, valuterà la sua posizione.
26/08/2013


 

Facebook

Medico tortonese denunciato per peculato

Cronaca | Il medico, che qualche tempo fa era risultato aver sottratto a tassazione, in pochi anni, redditi per 450mila euro, aveva introitato gli importi delle visite effettuate senza emettere la ricevuta dal bollettario rilasciato dalla ASL

Incendia un cassonetto: denunciato

Alessandria | Il giovane, che già in passato aveva compiuto gesti simili, è stato individuato grazie alle testimonianze di alcuni cittadini

Protezione Civile al lavoro per le aste idrometriche

Ovada | Una giornata di manutenzione sulle rive dei due torrenti che attraversano la città: l'Orba e lo Stura. Quest'ultimo in particolare negli ultimi anni ha suscitato qualche preoccupazione

Incendio in un palazzo di sette piani

Casale Monferrato | I Vigili del Fuoco di Casale Monferrato, insieme a quelli di Alessandria e di Vercelli, sono riusciti a contenere l'incendio, scoppiato al piano terra di uno stabile di sette piani. A rendere difficili le operazioni, una spessa coltre di fumo

Tragica caduta da un trattore, muore ventunenne

Casalecermelli | A nulla sono valsi i tentativi di rianimazione da parte del 118: il giovane, Alexandru Babut, non ce l'ha fatta

Multimedia

  • La festa di presentazione dei Grigi in piazza Duomo

    La festa di presentazione dei Grigi in piazza Duomo

  • Cimitero di Alessandria: da facebook l'appello perché venga sistemato

    Cimitero di Alessandria: da facebook l'appello perché venga sistemato

  • Cavanna: Al parco fra terra e cielo, eventi all'Isola delle sensazioni

    Cavanna: Al parco fra terra e cielo, eventi all'Isola delle sensazioni

  • Gotta: l'Isola delle Sensazioni va valorizzata

    Gotta: l'Isola delle Sensazioni va valorizzata

  • Smontata l'ex pista di pattinaggio ai giardini pubblici

    Smontata l'ex pista di pattinaggio ai giardini pubblici

  • Giardini pubblici: degrado e divieti

    Giardini pubblici: degrado e divieti

  • Ferralasco: Parcheggio bici stazione, pista ciclabile cavalcavia Cristo

    Ferralasco: Parcheggio bici stazione, pista ciclabile cavalcavia Cristo

  • Salvato un cane finito in una cisterna

    Salvato un cane finito in una cisterna

  • Blitz della Polizia nella casa di appuntamenti di via Piave

    Blitz della Polizia nella casa di appuntamenti di via Piave

  • Si prostituivano per giocare alle slot

    Si prostituivano per giocare alle slot

  • Come procedono i lavori del Pisu?

    Come procedono i lavori del Pisu?

  • Fiume Orba

    Fiume Orba

  • Penna, teatro: Regione Piemonte risolva il problema dei lavoratori

    Penna, teatro: Regione Piemonte risolva il problema dei lavoratori

  • I lavoratori licenziati del Tra scrivono a Chiamparino

    I lavoratori licenziati del Tra scrivono a Chiamparino

  • Straneo d'argento a Zurigo: il tifo alessandrino

    Straneo d'argento a Zurigo: il tifo alessandrino

Seguici su...
Facebook Twitter Flickr YouTube