Sei in: AlessandriaNews / Cronaca / Entra nelle sede dei Grigi e butta all'aria i trofei - 26/08/2013
Cronaca

Entra nelle sede dei Grigi e butta all'aria i trofei

Nella serata di sabato 26 agosto, il 38enne D.F., conosciuto ultras dell'Alessandria si è introdotto attraverso una finestra aperta, per motivi non chiari, nella sede della società di calcio dentro lo stadio Moccagatta, e, dopo aver inveito e minacciato un dirigente presente, ha cominciato a rovesciare per terra suppellettili, trofei e quant’altro
Versione stampabile Stampa  |   Invia articolo a un amico Invia   |   Scrivi alla redazione Scrivi
ALESSANDRIA - Nella serata di sabato 26 agosto, il 38enne D.F., conosciuto ultras dell'Alessandria si è introdotto attraverso una finestra aperta, per motivi non chiari, nella sede della società di calcio dentro lo stadio Moccagatta, e, dopo aver inveito e minacciato un dirigente presente, ha cominciato a rovesciare per terra suppellettili, trofei e quant’altro.
Sul posto è intervenuto immediatamente il personale della Digos, supportato dagli agenti della Sezione Volanti, che ha raggiunto il soggetto quando, uscito dalla sede della Alessandria Calcio, aveva raggiunto il bar dello stadio.
In particolare gli agenti hanno visto le ruote di una bicicletta, solitamente utilizzata dall’autore, vicino alla sede dell'Alessandria, davanti ad un cancello che impediva una completa vista della zona.
Questo particolare è risultato vincente perché da un semplice controllo è scaturito il “riconoscimento” della bicicletta e del suo proprietario, consentendo di attribuire a quest’ultimo, con assoluta certezza, la responsabilità dell’accaduto.
L’uomo, conosciuto dagli operatori per i suoi precedenti penali e in quanto noto facinoroso supporter dei Grigi, già oggetto dei rigorosi provvedimenti della “sorveglianza speciale di pubblica sicurezza” e del Daspo, è stato tratto in arresto per i reati di violenza privata, danneggiamento aggravato ed altro.
L’arrestato si trova attualmente ristretto presso la propria abitazione, in regime di “arresti domiciliari”, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che, nella mattinata di lunedi, valuterà la sua posizione.
26/08/2013


 

Facebook

Minaccia di lanciarsi sui binari, salvata dalla Municipale

Cronaca | Gli agenti della Polizia Municipale sono riusciti a salvare una ragazza che, dopo aver scavalcato il parapetto di Viale Brigate Ravenna, minacciava di lanciarsi nel vuoto, sui binari. Dopo aver parlato con lei, l'hanno tratta in salvo

Morì in casa di riposo, assolti gli imputati

Novi Ligure | Per la morte dell'anziana Adriana Tinello, ospite della casa di riposo La Serenella, assoluzione per Angelo Piero Morchio e Marcello Bovone, accusati di omicidio colposo. Secondo il tribunale di Alessandria, il fatto non costituisce reato

Due persone denunciate per furto aggravato e una per guida in stato di ebbrezza

Casale Monferrato | Interventi dei carabinieri della Compagnia di Casale sul territorio monferrino. La persona alla guida aveva un tasso alcolico cinque volte più alto del limite consentito

Grillano stufa dei ladri chiede la videosorveglianza

Ovada | Nelle ultime settimane un'ondata di furti ha interessato non solo proprietà private ma anche il cimitero. "Necessario installare - spiegano gli abitanti - telecamere con funzione di deterrente".

Ruba un quintale di rame: arrestato

Cronaca | L'uomo è stato sorpreso sabato pomeriggio mentre asportava dei cavi di rame all'interno dell'ex stabilimento Holcim Italia. Per lui sono immediatamente scattate le manette

Multimedia

  • Manifestazione di solidarietà per Gaza

    Manifestazione di solidarietà per Gaza

  • Un presidio per Gaza

    Un presidio per Gaza

  • Alessandria non ha progetti per l'Expo

    Alessandria non ha progetti per l'Expo

  • Vieni a donare il sangue e porta un amico

    Vieni a donare il sangue e porta un amico

  • #cimettolafaccia

    #cimettolafaccia

  • Rifiuti addio: inizia la rimozione di quelli abbandonati

    Rifiuti addio: inizia la rimozione di quelli abbandonati

  • L'amore non si multa

    L'amore non si multa

  • Acqui Terme: Incendio alla tettoia della pizzeria della piscina comunale

    Acqui Terme: Incendio alla tettoia della pizzeria della piscina comunale

  • Bressan: Amag: bilancio in attivo, recupero crediti e aumento cash flow

    Bressan: Amag: bilancio in attivo, recupero crediti e aumento cash flow

  • Cavalchini: Il Pisu è nato viziato dal ponte Meier

    Cavalchini: Il Pisu è nato viziato dal ponte Meier

  • Alessandria riparte, si asfalta corso 100 Cannoni

    Alessandria riparte, si asfalta corso 100 Cannoni

  • Centauri 2014: la parata

    Centauri 2014: la parata

  • Partiti i lavori di asfaltatura: si inizia da corso Cento Cannoni

    Partiti i lavori di asfaltatura: si inizia da corso Cento Cannoni

  • Non sono fallite le donne ma le Istituzioni

    Non sono fallite le donne ma le Istituzioni

  • Pioggia e grandine si abbattono sulla città

    Pioggia e grandine si abbattono sulla città

Seguici su...
Facebook Twitter Flickr YouTube