Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Molare

Danneggia auto, riconosciuto dopo un mese dagli abiti

I militari della Stazione di Molare hanno, a conclusione di attività investigativa, denunciato in stato di libertà, con l’accusa di furto aggravato e danneggiamento, un marocchino 30enne di Molare. E' stato individuato grazie alle telecamere di esercizi pubblici dall'abbigliamento che indossava
MOLARE -  I militari della Stazione di Molare hanno, a conclusione di attività investigativa, denunciato in stato di libertà, con l’accusa di furto aggravato e danneggiamento, un marocchino 30enne di Molare.
I fatti risalgono allo scorso 25 ottobre quando alcuni cittadini si erano presentati presso il comando di Molare per denunciare il danneggiamento delle proprie autovetture con la rottura di uno degli specchietti retrovisori. In un caso, peraltro, lo specchietto era stato anche divelto e portato via.
Il fatto che le autovetture si trovassero nella medesima via e a poca distanza l’una dall’altra ha fatto subito comprendere come ci si trovasse di fronte ad un ignoto singolo autore per tutti i danneggiamenti ed il furto. Le telecamere di sorveglianza di alcuni esercizi pubblici presenti nelle vicinanze hanno permesso di verificare tale asserzione e di comprendere come si trattasse non solo di un uomo solo, ma anche, dai lineamenti, di uno straniero e che, vista la fuga a piedi, dovesse abitare in Molare o nelle vicinanze. I militari, peraltro, annotarono anche gli abiti che l’ignoto malfattore indossava durante il suo “raid”.
Durante un controllo del territorio al 30enne marocchino, avvenuto alcuni giorni fa, i militari di Molare ne hanno riconosciuto gli abiti come quelli del malfattore. Verificati nuovamente i filmati e riconosciuto l’autore nel 30enne, per lo stesso è scattato il deferimento in stato di libertà.
29/11/2015

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani